Redaelli: sui quartieri maggioranza autoreferenziale

Redaelli in Consiglio Comunale. 1' di lettura 05/11/2019 - "Votando contro la mozione che ho presentato insieme ai Capigruppo di Centro Destra, la maggioranza ha deciso di bocciare gli stessi temi che ha ripresentato e approvato pochi minuti dopo". Attacca Redaelli in Consiglio Comunale.

"Apprendiamo che in maggioranza, qualcuno che voleva monopolizzate il tema dei Quartieri, si è offeso. Purtroppo a Pesaro il peggior reato è quello di lesa maestà. Per questo motivo la maggioranza, in modo pregiudiziale, ha deciso di votare contro ad una mozione sulla quale è d’accordo nei contenuti, privilegiando la mera strategia. Il percorso di condivisione sul tema dei Consigli di Quartiere è stato aperto da tempo e per quanto ci riguarda non è stata chiusa alcuna porta".

La mozione presentata dai Capigruppo di Forza Italia, Lega e Prima c’è Pesaro – Fratelli d’Italia, chiede alla giunta di intervenire per sanare due problematiche che da anni limitano fortemente il lavoro dei Consigli di Quartiere. Si chiede di dotare ciascun Quartiere di idonee sedi per svolgere il proprio compito e per incontrare i cittadini Si chiede inoltre al Sindaco ed alla Giunta un impegno serio nei confronti dei Consigli di Quartiere, partecipando ad apposite sedute organizzate in modo sistematico due volte all’anno.

"Purtroppo", riprende Redaellli "per la sinistra, le strategie e le logiche di potere sono più importanti. Noi invece mettiamo al centro i Consigli di Quartiere e soprattutto i cittadini".


da Michele Redaelli
Forza Italia - Consigliere Comunale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2019 alle 00:51 sul giornale del 06 novembre 2019 - 893 letture

In questo articolo si parla di politica, Michele Redaelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcrc





logoEV