K-Sport, intervista al ds biancazzurro Luca Carletti

Luca Carletti 3' di lettura 05/11/2019 - Spirito di gruppo, coesione e valorizzazione dei giovani, questo il leitmotiv per la nuova stagione, della prima squadra K-Sport Academy Azzurra. La formazione, guidata dal tecnico Lucio Clara, si è affidata ai senior garanzia di competenza e affidabilità, e undici pedine su una rosa di ventidue elementi, provenienti dal vivaio biancazzurro.

C'è anche chi è tornato "a casa" come Fabio Ferrini classe '88 a lui affidate le chiavi di centrocampo, vera e proprio anima di questa squadra, dopo la bella parentesi con Atletico Gallo Corbordolo. Una punta dell'iceberg che trova linfa nuova nei millenians Daniele Erricchiello attaccante e Ciro Eboli difensori made in Azzurra, assieme ai punteri Thomas Saltarelli ('98) e Giacomo De Angelis ('99), in mediana Andrea Battelli ('96) mentre a protezione della porta c'è Alessandro Bruscoli ('95). In cabina di pilotaggio anche il vice allenatore Enrico Lugli, Enrico Foschi preparatore dei portieri tra gli affezionati e Marco Basili fisioterapista.

"Abbiamo scelto un allenatore competente, Lucio Clara - dichiara Luca Carletti il nuovo direttore sportivo biancazzurro- capace di una gestione capillare, con importanti esperienze alle spalle, capace di coinvolgere il gruppo e ben fronteggiare tutti i tipi di situazioni. Il nostro obbiettivo è far crescere i nostri giovani talenti, valorizzare loro in primis, non nascondiamo però il desiderio di poter fare il salto di qualità. Dopo il buon andamento della passata stagione, ci piacerebbe vivere un campionato di vertice, consapevoli della difficoltà che questo campionato comporta. Tra le candidate al primo posto nel podio, abbiamo Santa Veneranda, Fermignanese e S. Orso, ogni gara è comunque una battaglia che prepariamo settimanalmente, per affrontarla nel migliore dei modi".

Un buon avvio di campionato quello dei Claras' boys, 18 i punti conquistati dopo otto match, la casella delle vittoria recita 5 e 3 pareggi, squadra ad oggi imbattuta ma anche con la miglior media di gol subito, solo cinque e un secondo posto in graduatoria, con sei gettoni all'attivo per il capitano Jonathan Di Carlo.

"Per ora queste prime giornate, rispecchiano i pronostici, la nostra propensione è quella di lavorare bene, tre allenamenti a settimana supportati dalla tecnologia K-Sport. Grazie anche al nostro collaboratore Arcano Marrocco, possiamo infatti visualizzare distanza km percorsi, zone densità del campo, intensità training, stress muscolare, accelerazione e decelerazione, un grande vantaggio per noi".

Prosegue inoltre anche il cammino in Coppa Marche, Di Carlo & Company hanno vinto il primo triangolare e nella seconda fase, hanno affrontato con successo la Laurentina. "In questa gara è stato importante l'apporto positivo dei nostri Allievi, molti di loro hanno esordito ben figurando, mostrandosi all'altezza della situazione, prossima tappa mercoledi' 4 dicembre in casa della Mercatellese ore 14.30".

Rosa K-Sport Academy Azzurra
Portieri: Alessandro Bruscoli '95 - Marco Ribiscini '84.
Difensori: Andrea Berti '93- Marco Bellucci '83- Matteo Baldini '91- Alberto Bizzocchi '93-Matteo Leva '97-Giovanni Beninati '99-Ciro Eboli '00-Filippo Mazzoli '94.
Centrocampisti: Fabio Ferrini '88- Eugenio Dominici '94- Nicola Barbieri '90- Riccardo Ferri '86- Mirco Politi '89-Andrea Battelli '96.
Attaccanti: Daniele Erricchiello '00- Andrea Marcolini '94- Mattia Pagnini '93- Giacomo De Angelis '99- Thomas Saltarelli '98- Jonathan Di Carlo '93.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2019 alle 00:21 sul giornale del 06 novembre 2019 - 1306 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, A.S.D. Azzurra Vallefoglia, Azzurra Vallefoglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcrT





logoEV
logoEV