Nuovo manto stradale su Montelabbatese e Fogliense, Biancani: "Ripresi i lavori di asfaltatura lungo le principali arterie"

1' di lettura 25/09/2019 - Sono ripresi, dopo la pausa estiva, i lavori di manutenzione stradale. Il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd), presidente della commissione ambiente e infrastrutture, elenca i nuovi cantieri aperti nella provincia di Pesaro-Urbino, dedicati principalmente al rifacimento del manto stradale.

“Restano ancora da impiegare 1,5 milioni di euro rispetto ai 3,7 previsti da Anas per la Montelabbatese, la Fogliense e la Metaurense, la cui manutenzione, ricordo, è di sua competenza, grazie all'accorto portato avanti insieme a Regione, Provincia e Comuni interessati – puntualizza Biancani –. Queste risorse saranno utilizzate nei cantieri avviati in questi giorni per le asfaltature”.

Nello specifico i tratti della Montelabbatese e della Fogliense interessati sono nella zona di Montecalvo in Foglia e nelle frazioni di Borgo Massano e San Giorgio, nelle zone di Sassocorvaro (frazione Mercatale) e di Lunano. Previsti interventi anche lungo la Metaurense, all'altezza della Circonvallazione di Urbania, e nel Comune di Fermignano, nella frazione di Cà Lagostina.

“Sono in programma lavori consistenti, per un importo di circa 2 milioni di euro, anche lungo la Strada 73 Bis – annuncia Biancani -, con asfaltature tra Sant'Ippolito e Fossombrone. Per le altre strade del nostro territorio, in particolare la Cesanense e l'Urbinate, Anas sta definendo la programmazione. Per quanto riguarda invece i lavori sull'Apecchiese, la Regione ha già stanziato i fondi necessari, l'Anas sta terminando le procedure e speriamo che riesca ad avviare presto i primi interventi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2019 alle 09:11 sul giornale del 26 settembre 2019 - 2024 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baWL





logoEV