Seconda edizione delle Guide all'ascolto per non addetti ai lavori dedicata ai grandi compositori del Novecento

Musei Civici Pesaro 2' di lettura 18/09/2019 - Domenica 22 settembre prende il via la seconda edizione delle Guide all'ascolto per non addetti ai lavori, progetto realizzato dalla Filarmonica Gioachino Rossini per promuovere la conoscenza della musica.

Dopo il successo della prima edizione dedicata alla musica sinfonica, per la seconda edizione il curatore M. Mario Totaro ha scelto di presentare sei grandi compositori del Novecento: Claude Debussy, Erik Satie, Alexander Scriabin, Maurice Ravel, Béla Bartók e Igor Stravinskij. I sei incontri si terranno la domenica mattina a Palazzo Mosca - Musei Civici di Pesaro e avranno la durata di un'ora circa ciascuno, in un ambiente di grande valore artistico. Una piacevole occasione per scoprire i segreti e il fascino della grande musica del ventesimo secolo.

Il M. Mario Totaro, pianista e compositore pesarese di fama internazionale e docente al Conservatorio Rossini di Pesaro, ha ideato questo nuovo ciclo di incontri per presentare alcuni dei più importanti compositori del secolo scorso, attraverso i quali far scoprire al grande pubblico il repertorio musicale del '900, imprescindibile per comprendere appieno la contemporaneità nella quale viviamo. Il racconto sarà fortemente divulgativo e ogni musicista verrà esaminato da tutti i punti di vista: storico, artistico, biografico e umano, e sarà integrato da foto, video e ascolti guidati.

Michele Antonelli, presidente della Filarmonica Gioachino Rossini sottolinea che tra le finalità dell'orchestra c'è anche la divulgazione culturale e in questo ambito si inserisce questa nuova serie delle Guide all'ascolto. Il presidente ringrazia il M. Mario Totaro per la condivisione nella realizzazione del progetto e il Comune di Pesaro per il patrocinio.

Il primo incontro, domenica 22 settembre alle 11.00 dal titolo Debussy, il simbolista è un omaggio a uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi. La narrazione del M. Totaro sarà un viaggio attraverso l'ambiente culturale della Parigi di fine ottocento - inizi novecento, fra simbolismo, decadentismo e impressionismo, immersi in una musica fresca, chiara, trasparente, profonda e piacevolissima.

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito e si svolgono a Palazzo Mosca - Musei Civici di Pesaro. L'iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione di Sistema Museo.


da Orchestra Filarmonica Gioachino Rossini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2019 alle 00:11 sul giornale del 19 settembre 2019 - 1313 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, musei civici, Orchestra Filarmonica Gioachino Rossini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baIh





logoEV
logoEV