Mostra di Roberto Spadoni: 20 agosto alla Libreria di Frusaglia

Mostra Roberto Spadoni 1' di lettura 12/08/2019 - Roberto Spadoni, nato a Ravenna nel 1957, dopo aver terminato a Bologna gli studi di cardiologia,si è trasferito nel 1988 ad Amburgo dove da allora si occupa esclusivamente della sua attività artistica. Ha partecipato a varie mostre personali e di gruppo in molte città, fra cui Amburgo, Berlino, Bonn, Amsterdam, Copenaghen, Parigi, Ravenna, Città del Messico, Chicago, Sidney, Tokyo.Roberto Spadoni lavora nella tradizione degli Objekt trouve; divide con artisti come Picasso, Calder, Caro o Tingeluy il desiderio di dare nuova vita alla materia in un atto di giocosa creazione.

Compone frammenti che trova come rifiuti; materiali che l’uso e il tempo hanno privato della loro funzionalità primaria, della loro dignità e valore ma che una volta inseriti nel progetto creativo, subiscono una metamorfosi che li fa sembrare nati per il nuovo uso, trasformati e funzionali ai significati che la composizione richiede. La riduzione dell’intervento costruttivo, l’evidente ricerca della semplicità espressiva e il ricorso all’economia dei mezzi significanti per raggiungere con leggerezza il rimando analogico alla realtà,sono caratteristiche tipiche del lavoro di Roberto Spadoni.






Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2019 alle 01:55 sul giornale del 13 agosto 2019 - 525 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo, Mostra Roberto Spadoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0DP





logoEV
logoEV