Chiacchiere in strada, 60enne esce di casa e minaccia due ragazzini con la pistola

Pistola 1' di lettura 11/08/2019 - Pesaro - Un 60enne è stato denunciato per minacce aggravate e possesso di arma impropria. L'uomo è sceso in strada e, pistola ad aria compressa in mano, ha intimidito due giovanissimi.

E' successo a Villa Fastiggi, precisamente in via Serra. I due ragazzi stavano chiacchierando sotto casa di un 60enne che si è affacciato alla finestra chiedendo ai giovani di andarsene. Al loro rifiuto l'uomo è sceso in strada e pistola alla mano li ha minacciati.

I ragazzi terrorizzati hanno chiamato la polizia che giunta sul posto ha perquisito l'abitazione del 60enne. Gli agenti hanno individuato l'arma, una pistola ad aria compressa, ma del tutto simile ad una pistola vera, utilizzabile solo al poligono.

Per questo il 60enne è stato denunciato per minacce aggravate e possesso di arma impropria.

Vuoi ricevere le notizie di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Messenger?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Facebook Messenger clicca su m.me/viverepesaro e poi su inizia.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2019 alle 09:33 sul giornale del 12 agosto 2019 - 6680 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, pistola, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0BY





logoEV