Non si ferma all'alt, scooterista scappa e cade: denunciato 32enne

carabinieri senigallia 1' di lettura 10/08/2019 - Nella notte di venerdì i carabinieri erano impegnati in un controllo zona Sottomonte, quando hanno individuato uno scooter che procedeva a zig zag.

I militari hanno intimato l'alt al conducente del veicolo a due ruote, il quale però non si è fermato, dandosi alla fuga. Ne è nato un inseguimento sulla Statale 16, in direzione Fosso Sejore,

Paletta in mano e lampeggianti accesi, i militari hanno tallonato lo scooterista che ha continuato a zizzagare andando anche a invadere la corsia opposta, creando un serio pericolo per se e per tutti gli altri.

Dopo alcuni chilometri, all'altezza del bivio per l'Ardizio, il centauro è caduto a terra. Il 32enne pesarese, è stato accompagnato al San Salvatore per le cure del caso.

L'uomo è stato denunciato a piede libero.






Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2019 alle 09:02 sul giornale del 11 agosto 2019 - 9305 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, controlli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0AJ





logoEV