Finestre aperte a Vallefoglia dopo l'incendio, resta il divieto di raccolta degli ortaggi

Vigili del Fuoco, pompieri 1' di lettura 23/07/2019 - Il Sindaco Ucchielli comunica che in data odierna, con ordinanza n. 79, è stata disposta la revoca della precedente ordinanza n. 74 del 22 luglio 2019 che, a seguito dell’incendio verificatosi a Bottega di Vallefoglia, in Via Dell’Industria n. 5, ordinava, in via preventiva e cautelare, di tenere chiuse porte e finestre, il divieto di utilizzare condizionatori e di svolgere manifestazioni o eventi all’aperto.

A seguito della comunicazione dell’ASUR Area Vasta n. 1, con ordinanza n. 79 del 23.07.2019, nelle frazioni di Bottega e di Montecchio, in via cautelare, rimane in vigore solamente il divieto di raccolta e consumo di ortaggi coltivati per uso domestico, dalla data del 22.07.2019 fino a nuove disposizioni.

Con lo stesso provvedimento il Sindaco comunica che è stato anche ordinato alla Ditta proprietaria dell’immobile di provvedere, attraverso ditta specializzata, alla immediata messa in sicurezza del materiale contenente amianto ed alla relativa bonifica e smaltimento nel più breve tempo possibile al fine di poter riprendere quanto prima l’attività lavorativa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2019 alle 16:33 sul giornale del 24 luglio 2019 - 2361 letture

In questo articolo si parla di attualità, vigili del fuoco, comune, vallefoglia, Comune di Vallefoglia, vallefoglia pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9XG