Ritardo nuovo casello, Frenquellucci M5S: "Ricci ha fatto promosse senza avere certezze"

 Candidata Sindaca del Movimento 5 Stelle Francesca Frenquellucci 1' di lettura 10/07/2019 - Essere vincenti non significa avere sempre ragione. Apprendiamo dai giornali che il nostro sindaco Matteo Ricci rivolge colpe al governo riguardo i ritardi per costruire il casello.

La cosa grave è che con il sue affermazioni offende le vittime del disastro del ponte Morandi e di tutti gli italiani che negli anni sono stati ostaggio di una malagestione operata dai gestori della società autostrade. Accusa il governo dei ritardi sulle opere che dovevano partire già da mesi, opere che aveva sbandierato in campagna elettorale sapendo benissimo che quelle promesse erano farlocche.

Cosa ancora più grave il fatto di attribuire la responsabilità al governo che cerca di rimediare ai danni e ai disagi causati negli anni da una gestione che mirava unicamente al profitto. Da un amministratore cittadino ci si aspetta che tuteli i diritti e gli interessi dei suoi cittadini invece di nascondersi dietro una propaganda elettorale disconosciuta anche dalla sua corrente politica.

Hai fatto promesse ai pesaresi pur non avendo le certezze di poter ultimare il progetto, questo è l'errore tuo, caro Sindaco, non del governo.


da Francesca Frenquellucci
M5S Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2019 alle 10:19 sul giornale del 11 luglio 2019 - 1920 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, Movimento 5 Stelle, attivista, Francesca Frenquellucci, M5S Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9uw





logoEV