Vis Pesaro, mister Simone Pavan si presenta così: "Voglio tanto entusiasmo''

Simone Pavan 4' di lettura 09/07/2019 - E’ iniziata oggi, ufficialmente, l’avventura in biancorosso di mister Simone Pavan. Infatti, nel pomeriggio odierno, presso la Sala Rossa del Comune di Pesaro, si è tenuta una conferenza stampa dove sono stati presentati allenatore e staff tecnico per la nuova stagione che sta per iniziare.

Da sottolineare anche la presenza del Sindaco Matteo Ricci che ha dichiarato: “Benvenuto mister, grazie ai tifosi che sono presenti nonostante la tempesta che si è abbattuta sulla nostra città. Speriamo che questo sia di buon augurio per la tua nuova avventura. Questa è una squadra che ci ha regalato tante emozioni, vi ricordo che nel giro di pochi anni siamo passati di categoria sino ad arrivare alla Serie C. Sono stati anni nel quale abbiamo cercato di dare risposte per quanto riguarda l’impiantistica. L’amministrazione, attraverso vie secondarie, ha provato a contribuire alla crescita di questa fantastica squadra. Sottolineiamo la presenza dei tifosi che, sono stati sempre presenti: sia nei momenti di festa che in quelli meno felici. C’è uno zoccolo duro di tifosi che, ha seguito la Vis nel suo percorso di sviluppo. Crediamo che la collaborazione con la Sampdoria sia molto importante per ‘agevolare’ il nostro percorso di crescita ed è giusto dare una prospettiva di questo sport ai nostri giovani e alla nostra città. Sono contento per Sabatini (ragazzo passato dalla Vis alla Sampdoria), un giovane che è cresciuto nel Muraglia e poi nella Vis Pesaro. Questa è la dimostrazione che questo tipo di accordo, può dare buone prospettive a tutti i nostri ragazzi che praticano questo sport. I nostri obiettivi… ovviamente sono la salvezza senza problemi (obiettivo minimo) e fare un campionato migliore rispetto a quanto fatto nella passata stagione. Sappiamo che affronteremo squadre ancor più competitive. Al mister chiediamo di continuare a subire pochi goal e magari farci vedere qualche goal in più. Un grande in bocca al lupo al nostro allenatore e siamo pronti a parlare di ogni possibile progetto di sviluppo che riguardano la Vis Pesaro''

La conferenza, è proseguita con l’intervento del neo allenatore vissino, Simone Pavan che ha ringraziato tutti e ha esposto una richiesta ai tifosi presenti e non: “Per me è un piacere avere questa possibilità, ringrazio la società della Vis Pesaro e della Sampdoria. Ringrazio anche tutti coloro che mi hanno accolto. Vorrei creare un gruppo feroce, ma non solo per la domenica, ma anche per la settimana. Stiamo provando a formare un gruppo di ragazzi che hanno fame. Tenteremo in tutti i modi di creare quel tipo di mentalità. Sappiamo che il campionato non sarà facile, la passata stagione ho seguito diverse partite della Vis Pesaro e proveremo a non commettere gli stessi errori. Ho una richiesta da fare al nostro pubblico: avere sempre tanto entusiasmo. Io posso assicurare che noi lo avremo sempre, ovviamente qualche partita andrà male e sbaglieremo… ma cercheremo di fare tutto sempre con il massimo dell’entusiasmo. Proviamo a creare un legame unico che ci porti a combattere contro tutti. Io sono di poche parole, non amo parlare molto… ringrazio tutti. Attraverso il lavoro, proveremo a fare grandi cose’’.

Non è mancata la presenza del presidente Marco Ferri che ha ‘aperto il sipario’ dichiarando:

“E’ bello rivederci, ho conosciuto il mister la settimana scorsa. Gli ho detto poche cose: voglio vedere giocare bene e vincere. Vogliamo un progetto basato sui giovani e vorremo stabilizzarci almeno sul fronte tecnico. Cambiare ogni anno allenatore non è la cosa migliore per una squadra''.

Spazio agli obiettivi stagionali e ai ringraziamenti a Leonardo Colucci - allenatore della passata stagione - con le parole del direttore generale Vlado Borozan:

"Ringrazio lo staff tecnico della passata stagione, hanno provato a fare il massimo e abbiamo centrato tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Vorrei partire dagli obiettivi per la prossima stagione: arrivare il prima possibile ai 40 punti, provare a fare quello che nessuno ha mai fatto con una squadra come la nostra. Ci deve essere un’ambizione che ci renderà diversi dalle altre squadre. Continueremo ad essere sempre forti, così quelli che sbatteranno contro di noi si faranno male. Proveremo a ringiovanire la rosa, alcune regole tra l’altro ce lo impongono. Faremo di tutto per rendervi orgogliosi di noi''






Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2019 alle 19:32 sul giornale del 10 luglio 2019 - 2136 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, vis pesaro, articolo, Simone Pavan

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9sT





logoEV