Ancona: beccato in casa a fumare marijuana assieme a due ragazze, arrestato spacciatore

cattura 1' di lettura 20/06/2019 - Blitz della Squadra Mobile di Ancona all’interno di un appartamento di Collemarino dove un giovane di 20 anni è stato sorpreso mentre stava consumando stupefacenti insieme a due ragazze sue ospiti, alle quali aveva ceduto la droga.

Gli agenti li hanno sorpresi nelle prime ore della mattinata di mercoledì mentre stavano seduti ad un tavolo fumando marijuana. Dopo aver perquisito l’intero appartamento in uso al 20enne, B.A. di origini senegalesi, i poliziotti dell’antidroga hanno rinvenuto nascosto in un armadio un involucro contenente 15 grammi di marijuana. Una delle ragazze, perquisite, aveva un piccolo involucro di droga appena acquistata, nascosto nelle mutande.

Il senegalese è stato quindi arrestato in flagranza per cessione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Le due ragazze sono state segnalate in Prefettura come assuntrici di sostanze stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2019 alle 15:48 sul giornale del 21 giugno 2019 - 2871 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, spaccio di droga, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8OG





logoEV
logoEV