Giallo sul litorale romano: trovati due corpi carbonizzati in un'auto

Carabinieri 550 1' di lettura 14/06/2019 - Due cadaveri carbonizzati sono stati ritrovati venerdì mattina all'interno di un'auto a Pomezia, in località Torvaianica, sul litorale romano.

I corpi, non ancora identificati, sono di un uomo e di una donna ed erano uno sul sedile anteriore e l'altro sul posteriore. L'allarme è scattato attorno alle 8 quando un residente del posto ha chiamato i vigili del fuoco dopo aver visto una colonna di fumo alzarsi da un campo incolto. Intervenuti sul posto, i pompieri hanno trovato tra l'erba alta l'auto completamente carbonizzata, una Ford Fiesta, e all'interno i due corpi. Sul fatto indagano i carabinieri.

Secondo quanto riporta La Repubblica, nel pomeriggio è stata rintracciata la proprietaria della vettura, una 70enne di Pomezia. La donna avrebbe detto agli investigatori di aver lasciato l'auto la sera precedente alla figlia 45enne, di cui non si hanno più notizie.






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2019 alle 19:11 sul giornale del 15 giugno 2019 - 525 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, marco vitaloni, articolo, pomezia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8CZ





logoEV
logoEV