I 20 service del Lions Club Pesaro Host

3' di lettura 11/06/2019 - Nel meeting dedicato alla "Relazione morale", quasi a conclusione dell'anno associativo 2018 – ‘19, il presidente Marco D'Angeli, ringraziati a cuore aperto tutti i soci collaboratori, ha passato in rassegna i 20 service realizzati, dopo avere attribuito pin d’encomio a Gianfranco Buscarini e Michele Graziano Giua, nonché un riconoscimento a Roberto Pazzi per quarant'anni d’appartenenza al Club.

1° Casa Tabanelli: responsabili, Giorgio Ricci e Marco D'Angeli. Un contributo a questo "Fiore all'occhiello" del Sodalizio che ha ospitato 19 persone d'inverno e 10 d'estate.

2° Anoressia - Bulimia. Alimentare la relazione: responsabile, Roberto Bracci. Compiuto con l’Associazione Licenide, mediante incontri con le psicologhe, dietiste ai docenti ed ai genitori. L'attivo sportello di ascolto, correlato, ne ha dimostrato l'utilità.

3° Progetto Martina: responsabile, Federico Valentini. L'oncologo Vincenzo Catalano ha illustrato agli studenti i capisaldi preventivi e l'importanza della diagnosi precoce dei tumori adolescenziali.

4° Raccolta occhiali usati: responsabili, Stefano Dominici e Leo Club. Sono stati raccolti 1400 paia di occhiali.

5° Ambliopia o occhio pigro: responsabile, Renato Zampetti con la collaborazione di Gianfranco Buscarini, Federico Gentili, Attilio della Santina. Dei 287 bambini controllati, 37 hanno evidenziato necessità di una visita oculistica.

6° Centro di aiuto alla vita, C.A.V.: responsabile, Paola Righetti. Sono stati concessi alimenti e prodotti per l'infanzia a mamme bisognose.

7° MK Onlus: responsabile, Francesca Terzi. Contributo per fornire medicine, vaccini ed effettuare visite specialistiche ai bambini africani di Burkina Faso.

8° Festival GAD: responsabile, Giovanni Paccapelo. Consegnato il Leone d'argento a Claudia Leonardi, la miglior giovane attrice.

9° Wolisso: responsabile, Gianfranco Buscarini. Un contributo per fornire ai 1000 giovani di questo Villaggio etiopico, libri di testo ed assistenza sanitaria.

10° Scuola superiore dei Lions Club "Maurizio Panti" di Cattolica: responsabile, Gianfranco de Gregorio. È stata offerta una Borsa di studio alla studentessa Aurora Pischetola per iscriversi al corso "Gestione turistica ed alberghiera".

11° Progetto genoma 21, sindrome di Down: responsabile, Giorgio Ricci. Un contributo per la pubblicazione di 5000 calendari per sensibilizzare il sostegno alla ricerca genetica nei soggetti Down.

12° Oncologia pediatrica: responsabili Francesca Maurizi e Giorgia Capezzali. Qualificati relatori hanno esposto i buoni risultati di una terapia associata in questa patologia.

13° Lotta al diabete: responsabile, Francesca Terzi. Donati specifici dispositivi medici alla locale Associazione diabetici e partecipazione al relativo Convegno.

14° Fondazione internazionale del Lions, L.C.I.F.: responsabile, Alessandro Scala. Concesso un contributo di € 1800,00 per intervenire con urgenza, a livello mondiale, nei casi di calamità.

15° Sicurezza cittadina: responsabile, Marco D'Angeli. Con il Della Rovere è stata acquistata una moderna telecamera a protezione di Piazzale Matteotti.

16° Ambiente: responsabile, Attilio Della Santina. Con il Della Rovere, il Leo Club, Legambiente e Comune sono stati raccolti circa 2 q di plastica nella spiaggia duna di Baia Flaminia.

17° Fellow Melvin Jones: responsabili, Marco D'Angeli ed il Club. È stato attribuito questo riconoscimento al dott. Gianfranco Mariotti, ideatore e conduttore a lungo del Rossini Opera Festival.

18° Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti, U.I.C.I.: responsabili, Marco D'Angeli ed il Club. Con il Della Rovere è stato donato un bastone elettronico.

19° Sussidio sanitario: responsabili, Marco D’Angeli ed il Club. Con i Sodalizi delle Zone A e B è stato donato un ecografo portatile all'Ospedale Salesi di Ancona.

20° Leo Club: un contributo a questo Sodalizio che rappresenta il futuro dei Lions.

Il presidente D'Angeli ha, poi, fornito adeguati ragguagli sugli incontri culturali effettuati nel corso di quest'anno associativo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2019 alle 00:37 sul giornale del 12 giugno 2019 - 2054 letture

In questo articolo si parla di attualità, lions club, pesaro, lions club pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8tz





logoEV