Sciopero dei dipendenti delle aree produttive Rivacold: 13 e 14 giugno

lavoratori allo sciopero in Rivacold 1' di lettura 10/06/2019 - Le Organizzazioni Sindacali Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil unitamente alla R.S.U., viste le richieste dei lavoratori di avere un premio aziendale ed un contratto integrativo, non avendo ad oggi ricevuto una risposta alla richiesta di incontro da parte della Rivacold srl, nonostante la continua crescita di fatturati e utili, indicono due giornate di sciopero (16 ore).

Il 13 e 14 giugno i dipendenti di tutte le unità produttive entreranno in sciopero per ribadire le richieste su: premio di risultato, orario unico, indennità per turnisti, livelli di inquadramento, salute e sicurezza.

"Chiediamo a tutti i lavoratori di scioperare per far capire alla Rivacold che anche in questa azienda devono esserci relazioni sindacali utili a dare risposte ai bisogni dei suoi dipendenti".

Indicazioni logistiche: Il 13/6 ritrovo dalle ore 8 davanti alla RV4/uffici per manifestazione con corteo; il 14/6 sciopero con possibilità di aderire alla manifestazione nazionale a Firenze (per info sui pullman rivolgersi alle organizzazioni sindacali).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2019 alle 13:01 sul giornale del 11 giugno 2019 - 4167 letture

In questo articolo si parla di attualità, sciopero, montecchio, fiom cgil, fim cisl, vallefoglia, Uilm Uil, Rivacold

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8rj





logoEV