Pesaro e le rotonde: ecco quali diventeranno definitive. In arrivo nuove rotatorie a Cattabrighe, Muraglia e Trebbiantico

Rotonda incrocio via mameli 1' di lettura 23/05/2019 - Giornata di sopralluoghi in serie per Matteo Ricci, che vaglia il monitoraggio delle rotatorie sperimentali. La linea non cambia: «Due anni fa abbiamo lanciato il progetto ‘#zerosemafori’ e ‘#incrocisicuri’. Dove la sperimentazione delle rotonde funziona, le rendiamo definitive. Se non funziona, facciamo modifiche o torniamo indietro».

Ultimo aggiornamento: «All’intersezione di via Solferino con via Ponchielli sono partiti i lavori per la stabilizzazione. Così come in via San Marino. Le prossime che diventeranno definitive saranno le rotatorie all’altezza del Trony (via Del Monaco), a Loreto, in via Milano e a Borgo Santa Maria».

Valutazioni ancore aperte sul rondò di largo Tre Martiri: «Non siamo ancora soddisfatti: ci saranno altre settimane di sperimentazione. Poi decideremo». Ma Ricci, affiancato da Enzo Belloni, rilancia: «Sono in partenza altre sperimentazioni: a Cattabrighe, dove toglieremo i semafori sulla Statale. Ma anche a Ponte Valle e in Strada dei Colli, tra Muraglia e Trebbiantico».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2019 alle 14:22 sul giornale del 24 maggio 2019 - 4849 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotonda, pesaro, matteo ricci, via mameli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7OV