Gli studenti dell’ITIS Benelli protagonisti della tappa pesarese di TecnicaMente

ipsia benelli 2' di lettura 22/05/2019 - Saranno gli studenti dell’ITIS Benelli di Pesaro i protagonisti della tappa di TecnicaMente, progetto Adecco nato con l’obiettivo di mettere in contatto i giovani provenienti da istituti superiori di estrazione tecnica con il mondo del lavoro, in programma il prossimo 24 maggio.

Da mesi gli studenti stanno lavorando su progetti commissionati loro dalle aziende del territorio e il 24 maggio saranno giudicati da una commissione di aziende che valuterà gli elaborati al fine di individuare il progetto che meglio interpreta i concetti di complessità tecnologica, innovazione e applicabilità al mondo industriale e produttivo. Al gruppo che presenta l’idea migliore è offerta la partecipazione ad attività post diploma organizzate da Adecco che hanno come obiettivo favorire l’inserimento nel mondo del lavoro.

Tecnicamente rappresenta un reale ponte tra mondo della scuola e mondo del lavoro. Lo scopo dell’iniziativa è fornire orientamento e un contributo alla creazione di sempre maggiore occupabilità per i giovani, aiutandoli a trovare il loro posto nel mondo del lavoro e nel contempo contribuire alla crescita delle imprese aiutandole a trovare i migliori talenti.

Nel corso dell’evento infatti le aziende hanno la possibilità di presentarsi ai diplomandi illustrando le loro opportunità professionali, strutturare un piano di sviluppo delle competenze attraverso l’inserimento di risorse ad alto potenziale e svolgere attività di employer branding migliorando anche le relazioni con le istituzioni deputate alle attività formative.

Una vetrina, dunque, per facilitare l’inserimento professionale e la conoscenza da parte degli studenti delle reali necessità e attitudini richieste dalle imprese in un’ottica di occupabilità che sempre più caratterizza il mondo del lavoro.

Il progetto TecnicaMente ha raccolto nel tempo un enorme successo, raddoppiando il numero di scuole coinvolte. Nel solo 2018 sono stati 100 gli istituti che hanno partecipato e oltre 1700 studenti e 800 aziende su tutto il territorio nazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2019 alle 00:37 sul giornale del 23 maggio 2019 - 1805 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Mq