Weekend super con epilogo sfortunato per Luca Ottaviani wild card a Imola

Luca Ottaviani 2' di lettura 14/05/2019 - Al loro debutto nel WorldSSP Luca Ottaviani e l'S.G.M. Tecnic Racing Team si sono distinti fin dalle prime fasi del weekend all'Autodromo Dino ed Enzo Ferrari di Imola, in occasione della quinta tappa del mondiale Superbike.

Un weekend in crescendo concluso, purtroppo, con dell'amaro in bocca. Un risultato da evidenziare è sicuramente il sesto posto fatto segnare durante le ultime libere, prima della Superpole di sabato, grazie al crono di 1'52.196 che è valso a Luca Ottaviani la qualifica di terzo italiano in pista. In Superpole, Ottaviani si mantiene costantemente in top10 chiudendo a ridosso della terza fila in griglia di partenza, ad un passo dai primi. Nuvoloni neri e presagio di pioggia hanno accompagnato la mattinata di domenica e la gara della Supersport.

Allo start non scatta benissimo l'alfiere di Vallefoglia, ma recupera all'istante portandosi ai piedi della top10. Purtroppo un contatto con un avversario gli danneggia la sua Yamaha e lo toglie dalla possibile rimonta, costringendo Ottaviani a cambiare vecchio stile senza usare la frizione. La determinazione del pilota dell'S.G.M. Tecnic Racing Team gli consente di finire la corsa e di chiudere con un 18esimo posto che ha più il sapore di una top5 mancata. Con la consapevolezza del proprio potenziale Luca Ottaviani spera di ottenere un'altra wild card a Misano WorldSSP per recuperare questo risultato mancato.

Luca Ottaviani: "Sono molto contento di questa esperienza. Imola ha un valore particolare per me ed è stato un weekend stupendo. Abbiamo lavorato tanto e siamo sempre stati vicino ai primi. Peccato davvero in gara, mi sentivo bene e sapevo di poter rientrare in top10. Essere riuscito anche nelle qualifiche a metter dietro piloti con più esperienza ci fa capire ancor di più quali sono le nostre capacità ed il nostro potenziale."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2019 alle 00:04 sul giornale del 15 maggio 2019 - 1274 letture

In questo articolo si parla di sport, Luca Ottaviani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7sr





logoEV