In camera si preparavano le dosi di eroina, in cucina le pietanze per il matrimonio. Arrestate 3 persone

la droga sequestrata 2' di lettura 14/05/2019 - Le indagini della Squadra Mobile di Pesaro hanno portato alla scoperta di un piccolo laboratorio di spaccio situato all'interno di un appartamento in zona San Decenzio. Tre persone sono finite in manette. GUARDA IL VIDEO.

A seguito dell'arresto di uno spacciatore, che aveva ceduto in strada una dose di eroina, gli agenti hanno individuato l'abitazione dell'uomo e deciso di accedere all'appartamneto dello straniero per scovare altre dosi di droga.

All'arrivo della poizia, nell'appartamento del 31enne nigeriano in zona San Decenzio, gli agenti si sono trovati al centro di una festa con 15 persone che attuavano preparativi per un matrinìmonio che si sarebbe svolto il giorno successivo.

Mentre erano in corso le operazioni di identificazioni la polizia ha intravisto delle ombre sospette attraverso una porta vetri. Alla richiesta, negata dai presenti, di aprire la porta, gli agenti l'hanno sfondata. All'interno della camera la squadra mobile ha trovato due persone che stavano cercando di scappare dal terrazzo e sul tappeto davanti al letto hanno rinvenuto delle dosi di eroina che i due nigeriani erano intenti a confezionare. Venivano così sequestrati in totale circa 25 grammi di eroina e la somma di circa 500 euro, ritenuta essere il provento dello spaccio.

Le indagini si sono concluse con l'acquisizione di altre 12 dosi di eroina scovate dal cane antidroga ben celate in un incavo nel bidet del bagno.

Nella giornata del 13 maggio scorso il GIP del Tribunale di Pesaro convalidava gli arresti, disponendo per il 31enne nigeriano la remissione in libertà con divieto di dimora nelle regioni dell’Emilia Romagna e Marche e per gli antri due suoi connazionali, la detenzione in carcere in attesa del processo.

Inoltre due donne nigeriane presenti nell’appartamento, risultate irregolari sul Territorio nazionale, sono state accompagnate presso un Centro per i Rimpatri per la successiva espulsione. Infine

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Messenger?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Facebook Messenger clicca su m.me/viverepesaro e poi su inizia.






Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2019 alle 12:52 sul giornale del 15 maggio 2019 - 8123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, pesaro, spaccio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7tg





logoEV