Mombaroccio: gravi criticità di carattere statico per il Palazzo Del Monte

sindaco vichi 1' di lettura 10/05/2019 - Il Sindaco di Mombaroccio Angelo Vichi comunica che sono appena terminate le verifiche del grado di vulnerabilità sismica del Palazzo Del Monte, edificio storico di proprietà del Comune.

I risultati delle analisi effettuate hanno evidenziato un edificio che allo stato attuale non garantisce, in base alle indicazioni e prescrizioni normative vigenti, non solo un seppur minimo livello di sicurezza rispetto al rischio sismico, ma addirittura anche gravi criticità di carattere statico, che richiedono onerosi interventi mirati sulle strutture portanti.

Quindi giusta la scelta di questa Amministrazione che nell’estate scorsa aveva disposto di precluderne l’utilizzo a titolo precauzionale. Il Sindaco, con Delibera di Giunta n° 48 del 08/05/2019, preso atto della situazione, ha immediatamente disposto l’adozione di “Atto d’Indirizzo” per l’esecuzione urgente della Progettazione Definitiva per il Miglioramento Sismico dell’Edificio, dando mandato all’Ufficio Tecnico comunale di espletare le procedure necessarie.

Dopo le verifiche e i vari interventi di miglioramento sismico e impiantistico nelle Scuole, è ora la volta del Palazzo Del Monte. Un altro significativo passo avanti verso la complessiva messa in sicurezza del Comune, che segue i numerosi interventi sulla viabilità, sulla sistemazione degli alberi d’alto fusto, sull’area cimiteriale e sugli impianti sportivi.

A giorni la sistemazione, già da tempo programmata, delle asfaltature di via Gramsci, parte di via Della Dora e via Turlo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2019 alle 07:07 sul giornale del 11 maggio 2019 - 1414 letture

In questo articolo si parla di attualità, mombaroccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7jZ