"Le Belle Domeniche" il 12 maggio a Macerata Feltria

1' di lettura 10/05/2019 - Continuano il 12 maggio gli appuntamenti con Le Belle Domeniche per conoscere la bellezza di una terra straordinariamente ricca di storia, arte e natura e i tesori nascosti della provincia di Pesaro e Urbino.

Ogni appuntamento è l’incontro guidato con la visione di un luogo d’arte, la degustazione di un vino e l’ascolto di un concerto di musica classica in un meraviglioso sito storico. Sei preziose occasioni per piccole, grandi Gite di Piaceri organizzate da AMAT con la partecipazione degli studenti del Conservatorio Rossini di Pesaro e i Comuni di Frontone, Macerata Feltria, Mondavio, San Costanzo, San Lorenzo in Campo e Sant’Angelo in Vado.

Domenica 12 maggio il luogo d’arte a Macerata Feltria è la Chiesa di San Francesco raccontato da Fabio Fraternali, seguito dal concerto Cantate Domino canticum novum. Il mistero della Resurrezione nel canto gregoriano con il Coro Gregoriano Tonus Peregrinus formato da Stefano Baldelli, Leonardo Damen, Martino Pòrcile, Federico Raffaelli, Federico Spagnoletta, Gian Marco Spallacci, Roberto Torriani, Giorgia Borgacci, Anna Maria Cavalazzi, Francesca Ceriani, Paola Mancini, Maria Rita Tonti e diretto da Gabriele Gravagna.

Il concerto sarà intervallato da letture a cura di Eleonora Gambini. Il vino protagonista è il Valturio 2010 IGT Marche Rosso, Cantina Valturio Macerata Feltria, raccontato da Cosimo Tomassini.

Biglietto: euro 5 posto unico non numerato. Biglietterie nei luoghi d’arte dalle ore 17. Prevendita nei punti vendita AMAT (info su www.amatmarche.net) e online su vivaticket.it . Informazioni: 366.6305500, call center 0712133600.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2019 alle 00:15 sul giornale del 11 maggio 2019 - 959 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7km





logoEV