Nuoto, Criteria Riccione: il giovane atleta Filippo Coacci della Vis Sauro conquista la medaglia di bronzo

Nuoto, Criteria Riccione: il giovane atleta Filippo Coacci della Vis Sauro conquista la medaglia di bronzo 22/03/2019 - Ottimi risultati ottenuti dagli Atleti della Vis Sauro Nuoto Team ai Criteria di nuoto svoltisi, dal 15 al 20 marzo, nello splendido scenario dell’impianto di Riccione.

Il Team presieduto da Luisa Patrignani ha presentato, in quella che è considerata la massima rassegna nazionale natatoria a livello giovanile, ben 13 nuotatori individualisti e 5 formazioni di staffetta che hanno destato enorme interesse con prestazioni di tutto rilievo.

Sugli scudi senz’altro il risultato conseguito dal giovane Filippo Coacci, classe 2002, che con una condotta di gara accorta è riuscito a raggiungere la medaglia di bronzo nei mt. 200 rana con il tempo di 2’17”39 cogliendo anche la propria miglior prestazione personale a poca distanza dai primi due classificati.

Da citare anche gli autori dei 2 record regionali nelle gare individuali. Martina Rombaldoni nei 50 sl con il tempo di 25”82, ha stabilito il record regionale assoluto e di categoria (Cadette), prestazione che le permetterà di partecipare ai Campionati Assoluti di Riccione dal 2 al 6 aprile, oltre che nella gara succitata, anche nei 100 e 200 sl. L’altro autore del record regionale, per la categoria ragazzi, è Federico Mazzeo che combattendo sino all’ultima bracciata si è piazzato al 4º posto, nei 1500 sl, a solo 1 secondo dal podio, ma stabilendo la miglior prestazione regionale di Categoria con il tempo di 15’37”05.

Degni di nota sono anche i risultati ottenuti dai quartetti femminili, per la categoria Cadette, della 4x100 sl e 4x200 composte da Martina Rombaldoni, Angelica Piccini, Alice Pace e Emi Sgolastra. Le due formazioni hanno attuto i precedenti primati regionali destando particolare interesse tecnico, per quanto riguarda il responso cronometrico, in previsione della prossima stagione estiva che si disputerà in vasca lunga.

Per quanto riguarda gli altri partecipanti eccellenti sono risultate le prove nei mt. 1500 sl maschili per la categoria Junior ottenute da Alessio Fiorani (6º classificato) e Davide Bertozzi (11º classificato), esaltanti le performance di Alessandro Giangreco nei 200 rana (11º classificato), di Matteo Lucioli nei 200 dorso, di Gaia Bartolomeoli nei 200 rana, di Angelica Piccini negli 800 sl, della giovane Erica Tommassini nei 200-400 e 800 sl, di Nicola Bruno Nei 100 sl, di Federico Micucci nei 100 dorso, del giovanissimo Luca Peri nei 100 sl, senza dimenticar, per quanto riguarda le gare di staffetta le prestazione segnate da Arianna Piccini, Valentina Badioli, Angelo Frappaolo.

“La continua crescita dei nostri ragazzi è il frutto di un lavoro svolto con coscienza e capacità-afferma Coach Forni- Il lavoro svolto con dedizione e spirito di sacrificio da parte dei nostri nuotatori sta dando i risultati che tuti noi auspicavamo e questa speriamo risulti essere la motivazione principale per poter riuscire a fare ancora passi in avanti”.

Prossimi appuntamenti in cui i nuotatori di Vis Sauro Nuoto Team saranno impegnati sono i Campionati Italiani Assoluti Indoor di Fondo 31 marzo e 1º aprile, che vedrà iscritti 9 Atleti e a seguire i Campionati Assoluti di Nuoto da 2 al 6 aprile, con la presenza di Martina Menotti, Arianna Brega oltre che della già citata Martina Rombaldoni, entrambe le manifestazioni si disputeranno a Riccione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2019 alle 08:12 sul giornale del 23 marzo 2019 - 1442 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, pesaro, vis sauro, Vis Sauro Nuoto, Filippo Coacci, Criteria Riccione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5CC





logoEV
logoEV