Le donne devono sapere. 50 anni di prevenzione dei tumori al seno a Pesaro

14/03/2019 - La Commissione Sanità del Comune di Pesaro, la Commissione Donne Elettrici, l’Università dell’Età Libera, lo IOPRA Onlus, sono co-protagonisti assieme all’ASUR Marche Area Vasta1 ed all’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord dell’iniziativa aperta alla città “Le donne devono sapere. 50 anni di prevenzione dei tumori al seno a Pesaro” che si terrà Venerdì 15 marzo alle ore 17,00 a Palazzo Montani Antaldi.

Il titolo, che è mutuato da una pubblicazione edita nel 1996 dal Professor Umberto Veronesi padre della senologia italiana, è un invito a sapere in campo senologico anche per le donne del terzo millennio che magari sapranno già tutto in teoria ma che in pratica poi non sono cosi assidue come dovrebbero e potrebbero nel rispondere ai programmi di screening, tanto da rendere necessario questo richiamo. Sapere quindi per poter intervenire tempestivamente e consentire trattamenti conservativi chirurgici e medici ridotti.

Si parlerà quindi della prevenzione dei tumori al seno, prevenzione che non può che essere secondaria, e che si basa su diagnosi sempre più precoci che consentono un miglioramento terapeutico necessariamente interdisciplinare tra radiologo, chirurgo, oncologo, radioterapista.

Il Dott. Gianfranco Mariotti fondatore 50 anni fa del Centro per la prevenzione dei tumori femmnili che vedeva interessati il Comune di Pesaro e l’Ospedale San Salvatore traccerà la storia, d’avanguardia per l’epoca, del centro da lui diretto che è stato antesignano ed alla base dei moderni programmi di screening.

Le Radiologhe Dott.sse Chiara Massaioli e Paola Manna tratteranno dello stato dell’arte attuale dello screening mammografico e degli approfondimenti diagnostici che è compito della zona territoriale dell’ASUR Marche Area Vasta 1.

Il Dott. Cesare Magalotti porterà la sua esperienza di chirurgo senologico; il Dott. Rodolfo Mattioli ed il Dott. Feisal Bunkeila daranno voce alle nuove frontiere dell’oncologia medica e della radioterapia in questo settore, alla luce di quella multidisciplinarietà armonizzata che è la senologia moderna.

Il Dott. Maurizio Sebastiani coordinerà l’incontro, e Lucia Ferrati con le sue letture sul tema impreziosirà e darà un tocco e respiro culturale ad un pomeriggio tutto dedicato al seno, visto non solo come ghiandola mammaria ma come organo strettamente legato alla femminilità ed alla personalità della donna, simbolo di maternità ma anche di bellezza e di sensualità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2019 alle 08:28 sul giornale del 15 marzo 2019 - 1276 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, IOPRA, tumore al seno pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5i2