“Salvare immigrati esseri umani in mare”: 'iniziativa di Potere al Popolo Pesaro-Urbino

22/01/2019 - Venerdì 25 Gennaio, alle ore 21, presso la sala del Consiglio Provinciale in via Gramsci 4, a Pesaro, si terrà l’iniziativa “Salvare immigrati esseri umani in mare”, iniziativa organizzata da Potere al Popolo della provincia di Pesaro e Urbino.

Nel manifesto la parola “migranti” è cancellata e sostituita da “esseri umani” – perché rischiamo di scordarci che quelli che affogano in mezzo al Mediterraneo non sono semplici numeri da statistiche, ma esseri umani.

Noi non vogliamo essere complici di chi guarda da un’altra parte di fronte ad una tragedia che purtroppo continua ad essere di tremenda attualità anche in questi giorni.

Non a caso abbiamo voluto dare come sottotitolo “Menti aperte contro Porti chiusi”: noi siamo per aprire i porti, per i diritti umani, per dignità, accoglienza e integrazione – contro chi vuole un’Italia e un’Europa di muri e razzismo, di egoismo ed indifferenza, di odio e paura.

Coordina e modera Antonino Rapisarda.

Interverrà Giacomo Pacassoni, un giovane medico di Rimini che ci racconterà la sua esperienza vissuta in prima persona di volontario a bordo della Open Arms.

Giacomo era salito agli onori delle cronache per aver fatto nascere la bimba Miracle sulla nave Open Arms della Ong spagnola Proactiva, lo scorso 6 settembre 2017.


Giacomo ha continuato e continua il suo impegno nelle missioni umanitarie in mare – l’ultima si è conclusa da pochissimo, a metà gennaio.

Anna Maurizi, dell’Università di Urbino, ci parlerà di un Decreto Sicurezza / Immigrazione che abolisce la protezione umanitaria e smantella il sistema di accoglienza finendo paradossalmente per creare più clandestini e più insicurezza.

Rendendo molto più difficile l’integrazione si creeranno quelle situazioni di illegalità e marginalità che serviranno poi a gridare all’emergenza. Spiegheremo anche come il Decreto Sicurezza colpisca non solo gli immigrati, ma anche lavoratori italiani e manifestanti che protestano.

Stefano Casulli, del Coordinamento Nazionale di Potere al Popolo, che interverrà sul tema “Razzismi, idiozie e lotta di classe: note per la politica del futuro”, illustrerà le proposte di Potere al Popolo, questa forza politica nata da poco per riempire un vuoto a sinistra. Contro le logiche razziste della guerra tra i poveri, contro chi calpesta diritti umani e giustizia sociale, contro tante, troppe bufale e conati d’odio che sentiamo in giro, restiamo umani e lottiamo insieme, immigrati e italiani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2019 alle 18:17 sul giornale del 23 gennaio 2019 - 2053 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3wO





logoEV