Stop Violenza Sulle Donne: la Silp Cgil di Pesaro per la parità e il rispetto delle donne

Silp Cgil: 1' di lettura 24/11/2018 - La segreteria SILP CGIL nata dal congresso del 22 novembre ha nel suo DNA il rispetto delle quote di genere ed è composta parimenti al 50% tra donne e uomini. I temi della parità e del rispetto delle donne sono il pilastro della nostra O.S.

Le componenti della segreteria approfittano del 25 novembre per unirisi anche loro, facendosi portavoce delle donne in divisa, alla lotta contro la violenza sulle donne.

#StopViolenzaSulleDonne è l’hastag che il SILP CGIL di Pesaro fa suo nella giornata loro dedicata. È inammisibile che ancora oggi la cronaca si riempia di atti ignobili ed efferati, episodi che annullano qualunque processo educativo ed evolutivo di “presunti maschi” cresciuti nel falso mito della proprietà sul corpo e sulle menti delle donne.

Inammisibili violenze, che oltre a quelle fisiche si sommano anche a quelle verbali e social, è di questi giorni i commenti vergognosi rivolti alla cooperante sequestrata in Kenia.

La segreteria SILP CGIL di Pesaro e Urbino condanna fermamente tali episodi ed invita questi ignobili commentatori a vergognarsi della bassezza dei loro commenti, ricordando che dietro queste frasi si nascondono sempre uomini vigliacchi e al contempo violenti. Non si insulta e non si condanna chi aiuta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2018 alle 13:47 sul giornale del 25 novembre 2018 - 878 letture

In questo articolo si parla di attualità, segretario provinciale, silp pesaro e urbino, Pierpaolo Frega, Silp Cgil, SILP CGIL di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Jl