Italservice batte Arzignano: partita dominata dai ragazzi di mister Colini. 150esima presenza per Tonidandel

Italservice batte Arzignano: 4' di lettura 24/11/2018 - Per l’ottava giornata del campionato di Serie A calcio a 5, l’Italservice Pesaro affronta al ‘’Pala Nino Pizza’’, Real Arzignano.

Ottimo inizio dei biancorossi che dimostrano da subito di voler dominare la partita. Infatti, schiacciano gli avversari nella propria metà campo e con un ottimo giro palla cercano di trafiggere la retroguardia ospite.
Al minuto 19’, Honorio recupera palla nella propria metà campo e cerca di sorprendere il portiere dell’ Arzignano. La palla termina alta, dopo aver colpito la parte alta della traversa.
Ancora l’Italservice che prova a trovare la rete del vantaggio: con un azione personale, Marcelinho si intrufola tra le maglie avversarie e calcia. Il portiere della squadra ospite, devia senza problemi in calcio d’angolo.
Poco minuti dopo e la squadra di casa si ripresenta nuovamente dalle parti di Urbani. Uno scatenato Honorio, recupera palla nella propria porzione di campo e galoppa sino a offrire a Borruto un facile tap-in. Il numero 10 del club pesarese fallisce clamorosamente calciando addosso al portiere.
All’ottavo minuto, il Real Arzignano, prova a prendere fiducia e e ci prova dalla distanza con Tres: la sfera di gioco, termina fuori senza impensierire il portiere avversario.
Qualche istante più tardi, capovolgimento di fronte e i biancorossi passano in vantaggio grazie alla magia (colpo di tacco) di Borruto. E’ 1-0 Italservice Pesaro.
I ragazzi di mister Colini mantengono il pallino del gioco e infatti al 3’ trovano il raddoppio ancora con lo scatenato Borruto.
Il numero 10 pesarese, riceve palla dalla difesa, disorienta il difensore avversario e con un tiro a giro insacca il goal del 2-0.
Verso la fine del primo tempo, il Real Arzignano prova a impensierire il portiere dell’Italservice Pesaro: Linhares si libera bene all'interno dell’area d rigore e calcia. Palla che finisce in corner dopo aver subito la deviazione di Fortini.
A 42’’ della fine della prima frazione di gioco, i padroni di casa calano il tris grazie alla tripletta personale di Borruto che con una doppia finta, disorienta il difensore della squadra ospite e calcia a rete. 3-0 Italservice Pesaro.
Su questa fantastica azione si conclude il primo tempo tra Italservice Pesaro e Real Arzignano. Conducono i padroni di casa per 3 a 0, grazie alla tripletta di Borruto.

Il secondo tempo ha gli stessi interpreti dei precedenti venti minuti. I padroni di casa macinano gioco e creano occasioni molto pericolose.
Al 18’, con un tiro dall'interno dell’area di rigore, Borruto prova a trovare il poker personale. Ottima l’opposizione del portiere avversario che devia in corner.
Il Real Arzignano accorcia le distanze al 13’ grazie alla rete di Amoroso: ottima azione di Paulinho che si fa tutto il campo e fa partire un missile che trova pronto il suo compagno di squadra – sulla linea di porta- a insaccare il goal del 3-1.
Passano pochi istanti e l’Italservice Pesaro prova a mettere in difficoltà la squadra ospite.
Ottimo lavoro di fisico del numero 17 pesarese Elenilson che poi serve un ottima palla a Borruto: il numero 10 biancorosso calcia a lato.
Paulinho – il più attivo del Real Arzignano- prova a impensierire Miarelli con un tiro da poco dopo il cerchio del centrocampo, ma la palla termina a lato.
Al 7’ arriva il goal del 4-1 per l’Italservice Pesaro, grazie allo scatenato Borruto che pare instancabile e sigla la sua personale quarta rete della serata.
I padroni di casa controllano il ritmo del gioco e gli avversari non riescono a creare azioni di notevole rilevanza.
Al minuto 5, l’Italservice si rende nuovamente pericolosa con Salas che dalla propria metà campo prova a sorprendere il portiere avversario: arriva senza problemi la deviazione in corner di Urbani.
Nel finale non accade più nulla di rilevante.Finisce 4 a 1 tra Italservice Pesaro e Real Arzignano.
Indiscutibile la forza dimostrata questa sera dai padroni di casa che sin dalle prime battute del match, hanno sovrastato la squadra ospite.

TABELLINO DEL MATCH: ITALSERVICE PESARO-ARZIGNANO: 4-1 (3-0 p.t.)

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Honorio, Borruto, Taborda, Marcelinho, Del Grosso, Guennounna, Tonidandel, Fortini, Salas, Polidori, Mateus, Elenilson, Borrea. All. Colini
ARZIGNANO: Urbani, Linhares, Tres, Salamone, Paulinho, Fongaro, Marcio, Rosa, Amoroso, Zarantonello, Houenou. All. Boschetto

MARCATORI: 11'56'' p.t., 16'23'' e 19'18'' Borruto (P), 6'57'' s.t. Amoroso (A), 11'35'' Borruto (P)
AMMONITI: Salamone (A), Marcio (A)
ARBITRI: Dario Di Nicola (Pescara), Carlo Adilardi (Collegno)
CRONO: Alessandro Ghetti (Bologna)








Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2018 alle 10:08 sul giornale del 25 novembre 2018 - 524 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, vivere pesaro, italservice, articolo, Arzignano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Jc





logoEV