"Pesaro per Jasini. Un pozzo per la vita": crowdfunding per raccogliere fondi

"Pesaro per Jasini. Un pozzo per la vita": crowdfunding per raccogliere fondi 1' di lettura 21/11/2018 - Sabato 17 novembre presso la sede della Società Operaia di Mutuo Soccorso, l'associazione Viatico ha presentato ai cittadini pesaresi il crowdfunding per raccogliere fondi per la costruzione di un pozzo presso il villaggio di Jasini in Kenia, dove manca l'elemento vitale per eccellenza, l'acqua che gli abitanti attendono solo con la discesa della pioggia.

L'evento è stato presentato e moderato con l'abituale maestria dalla socia di Viatico, Monica Mele. Marta Ugolini ha raccontato il viaggio in Kenia, dove conobbe Waka, originario del villaggio di Jasini in Kenia e sposata con la pesaresissima Vanessa.

Waka ha spiegato, con gratitudine, l'importanza dell'iniziativa di Viatico perché l'acqua per Jasini significa vita. Infine il socio di Viatico Paolo Amicucci ha spiegato, con proverbiale competenza, che tutti potranno contribuire alla ceazione del pozzo a Jasini, versando nella carta prepagata predisposta dall'associazione Viatico presso Banca Prossima, precisamente all'iban IT44Z0335967684510700307163, piccoli contributi per un risultato vitale.

Jasini spera nella generosità, sensibilità e solidarietà della città di Pesaro.

Per informazioni, rivolgersi all'associazione Viatico.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2018 alle 09:11 sul giornale del 22 novembre 2018 - 1154 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, crowdfunding, Associazione Viatico, Pesaro per Jasini, Un pozzo per la vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1BV