Da Urbania alla Nazionale, grande esordio per Stefano Sensi

stefano sensi 21/11/2018 - Buona la prima, ottimo esordio in Nazionale per il durantino Stefano Sensi. Per il giocatore di proprietà del Sassuolo infatti quella di ieri sera, nell'amichevole contro gli Stati Uniti, giocata alla Luminus Arena di Genk in Belgio e vinta dagli uomini di Roberto Mancini per 1-0, è stata la prima presenza con la Nazionale maggiore.

Per l'ex giocatore di San Marino e Cesena subito una maglia da titolare, è stato infatti schierato fin dal primo minuto nel centrocampo a tre insieme a Verratti e Barella, al posto di Jorginho.

Ottima la sua prestazione, giudicata positivamente da tutti gli addetti ai lavori, ed anche da Mister Mancini nell'intervista a fine gara.

Al termine dell'incontro, intervistato a sua volta ai microfoni di Rai Sport Sensi ha dichiarato, di essere molto contento per la propria prestazione ma soprattutto per la squadra, "Dobbiamo essere più cattivi sotto porta, ma abbiamo fatto una grande partita", "Jorginho? Un grandisismo giocatore, io devo solo farmi trovare sempre pronto, sarò felice se il mister mi chiamerà ancora".

Il tabellino della partita:
ITALIA-USA 1-0
94' Politano
Italia (4-3-3): Sirigu - De Sciglio - Bonucci - Acerbi - Emerson - Barella (76' Gagliardini) - Sensi - Verratti - Berardi (62' Kean) - Lasagna (87' Politano) - Chiesa (46' Grifo) - CT Mancini
Usa (3-5-2): Horvath - Carter-Vickers - Zimmerman - Long - Cannon (75' Villafana) - Delgado (62' Trapp) - Adams - Acosta (83' Gall) - Moore - Pulisic (83' Lletget) - Sargent (62' Wood) - CT Sarachan

Foto: Profilo Twitter Ufficiale Nazionale Italiana di Calcio





Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2018 alle 00:06 sul giornale del 21 novembre 2018 - 361 letture

In questo articolo si parla di attualità, roberto mancini, urbino, sport, calcio, urbania, nazionale italiana, vivere urbino, articolo, stefano sensi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1BH