Meteo Giuliacci, freddo in arrivo: ma in due ondate. Neve anche in pianura

ondata freddo meteo giuliacci 1' di lettura 16/11/2018 - Prima ondata, moderata. La seconda invece intensa.

Alla luce del proiezioni elaborate dai modelli venerdì 17 novembre, viene confermata l’ondata di freddo tra i 17 e 20-21 novembre.

Ecco le ultime novità sull’ondata di freddo e sui fenomeni associati:
- l’ondata d freddo interesserà soprattutto il Nord Italia e le regioni del Medio Adriatico, Campania, Puglia, Sardegna;
- il freddo arriverà con 2 distinti successivi nuclei di aria fredda dalla Russia europea;

La prima ondata tra sabato 17 e il 19 novembre sarà moderata e con caratteristiche non proprio invernali (temperature intorno - 2°C alla quota di 1500m sul Nord Italia). Una seconda ondata in arrivo il 20 novembre decisamente più intensa e di stampo invernale (temperatura fino – 6 grafi alla quota di 1500m sul Nord Italia);

- il livello dello zero gradi raggiungerà valori minimi sul Piemonte ove la quota sarà inferiore a 600m nella giornata del 20 novembre;

- nevicate, seppure deboli (meno di 10 cm), su tutto il Piemonte nella giornata del 20 novembre;
- il 20 novembre forti venti di Bora sul Medio-alto Adriatico e di Scirocco sulle estreme regioni meridionali.

Immagine: i due nuclei di aria fredda in arrivo dal Nordest europeo visti alla quota di 5500m visti domenica 18 e martedì 20 novembre






Questo è un editoriale pubblicato il 16-11-2018 alle 11:22 sul giornale del 17 novembre 2018 - 3885 letture

In questo articolo si parla di attualità, neve, meteo, editoriale, bora, Previsioni meteo pesaro, meteo giuliacci, giuliacci, ondata freddo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1r2

Leggi gli altri articoli della rubrica Meteo Giuliacci