Calcio a 5 ipovedenti: un poker dell'Adriatica Uici affonda Bergamo

Calcio a 5 ipovedenti: un poker dell'Adriatica Uici 1' di lettura 13/11/2018 - Nella seconda giornata del campionato italiano di calcio a 5 ipovedenti l'Adriatica Uici cala il poker (4-0) contro l'Omero Bergamo grazie alla doppietta di Bekrou e alle reti di Marini e Ferrarelli.

Il primo tempo si chiude con l'Adriatica Uici in netto controllo della gara chiudendo col minimo scarto di 1-0 a suo favore. Nella ripresa Bergamo si spinge più volte davanti la porta difesa da Pascucci senza però impensierire l'estremo difensore. Così con intelligenti ripartenze l'Adriatica trova con Bekrou e Marini il secondo e terzo gol che di fatto chiudono la partita. Sarà poi Bekrou a portare i suoi sul definitivo 4-0 e colorare la casella con i primi 3 punti nella classifica.

Da annotare da parte dei padroni di casa, grazie alla panchina abbastanza lunga la possibilità di far assaporare un pò tutti il terreno di gioco anche chi a volte non ha tanto minutaggio.

Per la cronaca sugli spalti del nino Pizza presenti alcuni sostenitori.

I Tigers Paralympic Cagliari sbancano invece il Palacaonada di Montebelluna battendo il Futsal Treviso con il punteggio di 10-1: grande protagonista Hammoud, capocannoniere della scorsa stagione, autore di ben 5 gol, poi tripletta di El Moutahir e una rete ciascuno per Cazzanti e D'Ottavio. Di Madu il gol della bandiera del Treviso. Ha riposato Limite e Capraia Empoli proprio la prossima avversaria dell'Adriatica uici il 25 novembre a Vinci (FI).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2018 alle 09:09 sul giornale del 14 novembre 2018 - 499 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio a 5 ipovedenti, adriatica Uici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1jU





logoEV