Vuelle, al PalaLeonessa la spunta Brescia

1' di lettura 04/11/2018 - Un quarantesimo minuto assolutamente decisivo e una volata dei padroni di casa che ha riconsegnato il referto vincente. Al PalaLeonessa di Brescia finisce 84-81 la sfida fra i padroni di casa e la Vuelle.

Una battaglia in salita per entrambe le formazioni dal primo minuto, con un continuo botta a risposta e un continuo cambio di comando. Il vantaggio di Pesaro dopo i primi dieci minuti di gioco, è stato recuperato dai padroni di casa all’intervallo e anche qualche minuto dopo la ripresa.

Il 65-65 dopo il primo minuto dell’ultimo quarto realizzato da un Blackmon in totale gas per i pesaresi (35 i punti in 36 minuti di gioco) ha dato il via a un confronto serrata che si è concluso solo alla sirena finale. Brescia ritrova quei due punti che cercava da due giornate, Pesaro continua il suo cammino di sconfitte.

Fra le fila lombarde da notare Hamilton che con 15 punti e 9 rimbalzi ha sfiorato la doppia doppia; Blackmon il vero uomo partita di Pesaro. Normale amministrazione per Ceron, l’ex di turno che alla vigilia aveva svelato di volere davvero tanto questa vittoria, per lui 7 punti e 4 rimbalzi in 14 minuti di gioco.






Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2018 alle 21:17 sul giornale del 06 novembre 2018 - 783 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vuelle basket, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZ4S