“Gestire i figli adolescenti. L’importanza dell’educazione”

05/11/2018 - Scuola Genitori del Centro psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti. In programma due incontri. Mercoledì 7 e giovedì 22 novembre/Appuntamento a Palazzo Gradari, ore 20.30

La Scuola Genitori del CPP (Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti) dedicata a genitori, educatori, insegnanti e alle persone appassionate di temi genitoriali ed educativi, torna a riproporre a Pesaro due incontri gratuiti dedicati al tema dell’adolescenza.

Il primo appuntamento avrà luogo mercoledì 7 novembre, alle ore 20.30 a Palazzo Gradari (via Rossini) e sarà tenuto da Filippo Sani, counselor e formatore CPP. L’incontro dal titolo “Gestire i figli adolescenti. L’importanza dell’educazione” è rivolto a tutti coloro che vogliono saperne di più su come mettersi al servizio dell’educazione e della formazione dei propri figli o dei ragazzi adolescenti. Ad essi servono argini, limiti, direzione e il trascorrere tanto tempo con loro non è sempre garanzia e sinonimo di buona educazione. Il discorso pedagogico è un altro, ed è importante imparare a sviluppare approcci basati su ascolto attivo e negoziazione, resistenza e gioco di squadra.

Il secondo appuntamento è previsto per giovedì 22 novembre, alle ore 20.30, sempre a Palazzo Gradari, e sarà tenuto da Paolo Ragusa, counselor e responsabile della formazione CCP. Il titolo dell’incontro è “Né bulli né isolati. Insegnare ai ragazzi a vivere con gli altri e a rispettarli”. Questo tema risponde alle richieste sempre più numerose di genitori, educatori e insegnanti che non sanno come affrontare il problema. I bulli non sanno litigare perché non sono stati educati al conflitto. Questa visione aiuta a orientarci nel vasto mondo dei comportamenti non funzionali e a trovare nuovi strumenti per contrastarli.

La partecipazione agli incontri è libera, per informazioni rivolgersi al Centro per le famiglie dell’ A.T.S. n. 1, telefonando al numero 0721/387383 il lunedì, martedì e venerdì mattina dalle 9.30 alle 12.30 e il mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 18; oppure scrivendo una mail a posta.famiglia@comune.pesaro.pu.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2018 alle 17:51 sul giornale del 06 novembre 2018 - 4252 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZ6R