Controllo dei carabinieri al parco Miralfiore. Arrestato uno spacciatore e recuperato stupefacente

Parco Miralfiore 20/10/2018 - Continuano specifici controlli presso il parco Miralfiore di Pesaro e nelle zone più delicate della città ad opera dell’arma dei carabinieri. I controlli sono finalizzati a contrastare e prevenire i reati predatori, il degrado urbano, immigrazione clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata odierna, i carabinieri della compagnia di Pesaro, comandata dal magg. Patrizia Gentili, hanno notato un 20enne rumeno aggirarsi all’interno del parco “Miralfiore” con fare sospetto.

L’immediato appostamento ha permesso di notare il 20enne mentre stava cedendo una dose di marjuana ad un giovane del luogo.

Subito bloccato il ragazzo è stato tratto in arresto in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire celata sulla sua persona ulteriori 35 grammi di analoga sostanza stupefacente gia’ suddivisa in dosi pronte per lo spaccio.





Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2018 alle 13:48 sul giornale del 22 ottobre 2018 - 4447 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, spaccio, parco miralfiore, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZAY