Autobus stracolmi, i genitori: "Tutto questo é inaccettabile"

autobus linea Mombaroccio Pesaro 10/10/2018 - Cresce la protesta dei genitori degli studenti pesaresi che si trovano a dover pagare quote annuali sostanziose per un mancato servizio. Ogni giorno gli autobus sono strapieni e molti studenti sono obbligati a percorrere chilometri in piedi.

L’anno scolastico è iniziato con diversi disagi per i ragazzi che si recano a scuola in autobus. Il numero di corse non è sufficiente e i giovani pendolari sono costretti a viaggiare stipati come sardine o a rimanere alla fermata in attesa del pullman successivo.

I genitori sono in rivolta contro il servizio di trasporto pubblico. "Servono autobus più capienti e sicuri - chiedono i genitori infuriati sui social - la situazione è fuori controllo, in queste condizioni la sicurezza non c'è".

"Il contributo annuale è davvero sostanzioso - scrivono - per un "non" servizio. Chi di dovere deve prendere dei provvedimenti".

Foto web





Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2018 alle 15:38 sul giornale del 11 ottobre 2018 - 3837 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, autobus pesaro, articolo, mews pesaro, autobus linea Mombaroccio Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZf3





logoEV