Anche Real Magnifico Basket Club premiata alla Cerimonia di FIP Marche

Real Magnifico Basket Club premiata alla Cerimonia di FIP Marche 09/10/2018 - La società pesarese Real Magnifico Basket Club è stata premiata sabato 6 ottobre alla Cerimonia della FIP Marche.

Sabato 6 ottobre al Klass Hotel di Castelfidardo nel corso dell’annuale cerimonia della FIP Marche, davanti ad una foltissima platea di intervenuti a rappresentanza di quasi tutte le Società della Regione, il saluto e i ringraziamenti del vulcanico Presidente Paolini e l’intervento del Presidente federale Gianni Petrucci, sanciscono idealmente il via alla nuova stagione consegnando i riconoscimenti a chi si è distinto nella scorsa annata.

Moltissimi i premi consegnati alle varie Società vincitrici dei Campionati e delle varie Coppe, da quelli nazionali alle categorie giovanili, sia maschili che femminili, ai premi speciali e alla memoria.

Presente anche Walter Magnifico, sia in veste di consigliere regionale che di responsabile della sua Real Basket Club A.s.d., e Francesco Talevi, dirigente accompagnatore, che in sua rappresentanza ha ritirato i due premi consegnati loro per i risultati raggiunti dalle squadre Under 18, brillante vincitrice della Coppa Marche e Under 15 vincitrice della Coppa Sviluppo.

Walter Magnifico ha anche premiato le prime 3 Società del settore maschile che si sono aggiudicate i primi tre premi in denaro del progetto da lui ideato e realizzato, un progetto di incentivazione alla partecipazione ai campionati giovanili, basato sulla valutazione di una serie di parametri che danno luogo ad una classifica finale delle Società più virtuose alle quali viene riconosciuto un premio in denaro in base alla posizione, il cui montepremi al suo primo anno ammontava a più di 10.000 euro.

Il progetto, che nasce con l’idea di sostenere economicamente l’attività delle tante Società, ha un duplice obiettivo, il primo, riferito a coloro che iscrivono il maggior numero di squadre, di riconoscerne la passione e l’impegno con cui si dedicano all’organizzazione della loro attività, il secondo è un invito rivolto alle Società ad iscriversi e partecipare ai Campionati più competitivi come quelli d’Eccellenza, impegni certamente più gravosi ma che sono necessari per stimolare la crescita di ragazzi o di gruppi più talentuosi ma necessari per la formazione dei giocatori o dei futuri campioni.

Sono in fase di realizzazione anche i progetti che riguarderanno il settore femminile e il minibasket.

Oltre ai premi conseguiti sul campo di gioco, sono stati consegnati i premi intitolati alla memoria di grandi personaggi della pallacanestro marchigiana, ad Armando Bigi è andato il "Sartini", quale miglior dirigente, a Cristina Zuzzaro il premio "Filonzi" riservato ai componenti del CIA, al prof. Matteo Panichi il "Baldinelli" premio particolarmente sentito dal Presidente Paolini.

Infine premi per Francesco Pazzaglia, che visibilmente commosso si è guadagnato il premio ricordo all'amico Gianluca Mattioli, e Matteo Esposito che ha ricevuto il riconoscimento in memoria del compianto giovane compagno di squadra Davide Pagani.

Premi speciali, infine, per l'arbitro anconetano Marco Vita neopromosso in Serie A, per Caterina Biondini, preparatore fisico della Nazionale Under 16 femminile Campione d'Europa.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2018 alle 07:43 sul giornale del 10 ottobre 2018 - 1950 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, cerimonia, fip marche, Real Magnifico Basket Club, pallacanestro marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZbO





logoEV