Luca Storoni: "Via Luca della Robbia, per tutti un esempio di buon senso"

10/07/2018 - Ragazzi siamo tutti felici che queste strutture pubbliche vengano usate, ma al momento purtroppo ancora pubbliche non sono.

C’è chi si sta impegnando da anni a far sì che lo siano e non è con il CATTIVO USO, demolendo le porte del campo da calcetto, bevendo o mangiando senza avere il buon gusto di pulire (se non bastano i bidoni c’è un’isola ecologica con cassonetti li dietro sulla nazionale), rompendo catene e parcheggiando biciclette e motorini dove capita che ci aiutate a sostenere la giusta causa.

Amministrazione comunale e proprietà privata a voi l’appello di rompere lo stallo e fare un salto oltre gli ostacoli e capire che più questa situazione di non controllo si protrae più onerosa sarà per tutti (economicamente e in immagine) e a pagarne sarà ancora e sempre il pubblico che ci mette passione.

da Luca Storoni , cittadino e consigliere Quartiere centro/mare







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2018 alle 17:18 sul giornale del 11 luglio 2018 - 2214 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWsA





logoEV