Vis Pesaro, Olcese e Baldazzi mandano al tappeto il quasi retrocesso Fabriano Cerreto: è 3-0. E il Matelica vince allo scadere

15/04/2018 - Importantissima vittoria per i biancorossi di D’Amore, che hanno la meglio su un quasi retrocesso Fabriano Cerreto per 3-0. Decidono Olcese (X2) e Baldazzi.

E nel frattempo il Matelica rimonta clamorosamente sul Campobasso vincendo per 2-1, dopo esser stata sotto fino agli ultimissimi minuti di gara: è sorpasso rimandato. Ecco la cronaca della gara.

Collaudato 4-3-1-2 per i pesaresi di D’Amore, che si affidano come di consueto alla verve offensiva di Olcese e Baldazzi, supportati da Buonocunto. Gli anconetani, decimati in settimana dei pezzi più pregiati per decisione societaria, optano per un 4-1-4-1 nel segno di Piergallini come vero terminale d’attacco.

Primi minuti piuttosto spigolosi quelli del Benelli, col Fabriano che cerca in ogni modo di annullare la verve offensiva dei biancorossi. La Vis dal canto suo si fa vedere pericolosa sin da subito: al 6’ un solitario Baldazzi si lascia ipnotizzare da Rossi dopo esser stato ben servito da Buonocunto. La rete del vantaggio è dietro l’angolo, e all’11’ basta giusto una comoda spizzata di testa di Olcese a seguito di punizione decentrata del solito Carta per fare esplodere lo stadio. Radi al 14’ prova a sorprendere una volta ancora la retroguardia avversaria, un solo minuto dopo Buonocunto conclude di potenza tra le braccia dell’impegnatissimo Rossi. I biancorossi riescono a tenere saldamente nelle mani il pallino del gioco riuscendo a produrre svariate occasioni da gol, tra cui una rete annullata a Baldazzi (tap-in sottoporta) al 27’ per fuorigioco dell’assistman Boccioletti. I cartai tuttavia non stanno a guardare: al 30’ un cross svirgolato di Conti per poco non finisce per sorprendere Marfella, andando a colpire il palo alla sua sinistra. Ma è solo un fuoco di paglia quello della truppa di Monaco. Strappa applausi al 37’ una pregevolissima giocata di Boccioletti, che dopo aver lavorato di finta e controfinta sfodera in area un diagonale che Rossi devia miracolosamente in angolo. Al 41’ la Vis trova il raddoppio, quando Baldazzi trova una fortunata ma piuttosto cercata ribattuta dopo un palo colpito da Olcese su angolo di Carta. La seconda frazione si apre con un’autorete sfiorata da Girolamini al 50’, che in occasione di un disimpegno aereo nella propria area direziona il pallone verso la traversa. Ma il tris è rimandato di poco: all’56’’ un fallo di mano in area fabrianese consente a Olcese di andare sul dischetto e spiazzare Rossi. I biancorossi cercano di addormentare ancora di più gli ospiti e provano in ogni modo a trafiggere la sempre buona guardia di Rossi, in particolar modo con un tiro centrale di Boccioletti al 68’ che lo stesso portiere avversario devia in angolo. Davvero poco da segnalare negli ultimi minuti, eccezion fatta per una Vis che conclude la gara con 7 pesaresi in campo e un rigore di Piergallini che Marfella para.

VIS PESARO (4-3-1-2)

Marfella; Ficola (Rossoni al 78’), Cacioli, Radi, Boccioletti; Bortoletti (Castellano al 54’), Paoli, Carta (Sabattini all’86’); Buonocunto (Rossi al 72’); Olcese, Baldazzi (Cruz al 50’). A disposizione: Cappuccini, Calzola, Ridolfi, Dragonetti. Allenatore: Gianni D’Amore.

FABRIANO CERRETO (4-1-4-1)

Rossi; Conti, Tafani, Labriola, Girolamini; Baldini (Lucertini all’86’); Zepponi, Cusimano, Salciccia (Orfei all’86’), Rasino (Dauti al 61’); Piergallini. A disposizione: Spitoni, Latini, Marini, Ceccarelli, Marinaccio, Carmenati. Allenatore: Francesco Monaco

Reti: Olcese 11’ e 56’ (R), Baldazzi 41’

Ammoniti: Bortoletti, Cacioli – Piergallini, Tafani

Note: recupero 1’+3’; angoli 6-2; spettatori 2000 circa; terreno di gioco in discrete condizioni; cielo velato, temperatura nella media del periodo.

Arbitro: Marotta di Sapri. Assistenti: Piedipalumbo di Torre Annunziata e Camillo di Salerno

Altre gare di giornata

Avezzano-Recanatese 3-0

Jesina-Olympia Agnonese 2-1

Matelica-Campobasso 2-1

Monticelli-Nerostellati 1-1

Pineto-Castelfidardo 2-0

San Marino-L’Aquila 2-3

Sangiustese-San Nicolò 0-2

Vastese-Francavilla 1-2





Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2018 alle 17:29 sul giornale del 16 aprile 2018 - 2566 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, fabriano, vis pesaro, serie d, fabriano calcio, vis pesaro 1898, vis, vis 1898, serie d maschile, serie d calcio, Fabriano Cerreto, serie d girone f, articolo, Riccardo Spendolini, vis pesaro calcio, vis calcio, serie d calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTB6