L'olimpionico Maurizio Damilano a Pesaro per il progetto “Città della corsa e del cammino”

13/03/2018 - Maurizio Damilano a Pesaro per il progetto “città della corsa e del cammino”. L’olimpionico, ideatore e responsabile del progetto, è stato ospite della nostra città nei giorni scorsi, accolto dall’assessore allo sport del Comune di Pesaro Mila Della Dora.

Il ‘tour’ per la ‘bandiera azzurra’ è iniziato dal campo scolastico di via Respighi, riqualificato nei mesi scorsi e poi proseguito al parco Miralfiore dove tra l’altro Damilano ha incontrato Valeria Fontan, mamma delle sorelle Vandi e dove si è tenuto il pranzo a ‘km 0’ offerto dal ristorante “Emporio Campo Base”, specializzato in prodotti bio. Il giro è poi proseguito in bici lungo il tracciato che ospiterà la 10 km della podistica, poi Damilano ha fatto tappa in piazza del Popolo dove a maggio è in programma il tour della bandiera azzurra nell’ambito del festival del gelato artigianale. Il giro panoramico della città è continuato in zona mare lungo le piste della Bicipolitana per poi far tappa anche sul colle San Bartolo.

“Ringrazio tutti per la piacevole ospitalità che mi avete riservato – ha detto Damilano - sono convinto che il prossimo maggio a Pesaro si realizzerà una due giorni veramente molto bella”. Il progetto “città della corsa e del cammino”, è scaturito da un protocollo d’intesa tra FIDAL e ANCI. “Pesaro ha in programma tanti eventi e iniziative e inoltre continua a investire su piste ciclo-pedonali così come su parchi e aree verdi – ha detto l’assessore –, penso quindi che la nostra città abbia tutti i requisiti per portare a casa anche questo nuovo e prestigioso riconoscimento”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2018 alle 09:06 sul giornale del 14 marzo 2018 - 768 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSBb