Campionati Italiani Paralimpici: titolo T11 al pesarese Michele Baldelli

Michele Baldelli 12/03/2018 - All'interno dell'imponente kermesse sportiva e culturale della 44a Stracivitanova, si sono svolti anche i Campionati Italiani Paralimpici di Mezza Maratona FISPES organizzati dalla A.S. Anthropos.

La mezza maratona paralimpica è disciplina relativamente giovane e con importanti difficoltà per i suoi protagonisti. Ai nastri di partenza 6 maratoneti: per la categoria T11 (non vedenti) Michele Baldelli (ASD Anthropos) e Loris Natale Capanna (ASD Disabili Faenza), per la categoria T12 (ipovedenti) Amata Vincenzo (ASD Pro Sport Agrigento), Morandi Dario e Oliva Riccardo (Omero Runners Bergamo) e per la categoria T44 (problemi agli arti inferiori) Mirabile Gian Filippo (Sempione 82 Verbania). Ottima gara di molti dei partecipanti che hanno fatto registrare il miglioramento dei propri personal best.

Nella categoria T44 titolo all'unico iscritto Mirabile Gian Filippo, nella categoria T12 titolo a Oliva Riccardo, mentre nella categoria T11 il titolo è andato all'atleta di casa (residente a Pesaro) Michele Baldelli che ha corso con le guide Simone Lunghi (all'esordio) nella prima metà di gara e Andrea Marini nella seconda e conclusiva parte di gara. Dopo il secondo posto della precedente edizione, Michele, grazie alle citate nuove guide, sta continuamente migliorando i propri crono.

Alla 44a Stracivitanova l'Anthropos aveva anche una propria rappresentanza nel percorso dei 10.000m con Alessandro Mattei, Leonardo Mei e Gabriele Brengola accompagnati dal tecnico Andrea Croia. L'Anthropos nel prossimo fine settimana sarà di nuovo in campo con l'organizzazione dei Campionati Paralimpici Indoor ad Ancona.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2018 alle 08:19 sul giornale del 13 marzo 2018 - 2001 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, civitanova marche, Michele Baldelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSxt