Ottima performance della Vis Sauro Nuoto Team al memorial "C. Giavi”

11/01/2018 - Ottimi risultati ottenuti dagli Atleti della Vis Sauro Nuoto Team al blasonato memorial “C. Giavi” disputatosi il 5-6 gennaio a Montebelluna. Il Team bianco azzurro, seguito dal Tecnico Giulia Fabbrini, ha colto un lusinghiero 6º posto nella classifica finale a Squadre, frutto delle ottime performance cronometriche siglate da tutti i propri nuotatori.

Ben 20 sono state le finali raggiunte dagli Atleti della Società del Presidente Luisa Patrignani segno dell’eccellente lavoro svolto durante le festività natalizie. Su tutti da segnalare il successo ottenuto dal giovane Filippo Coacci nei 200 rana con un tempo di indubbio valore nazionale, che colloca il talentuoso nuotatore allenato da Michele Cattani, tra i primi nella classifica nazional della specialità. Lo stesso Atleta si è ben distinto nei 100 rana, gara in cui ha colto un importante 2º posto ed è risultato finalista nei 200 stile libero e 200 misti.

Sempre in tema di successi da sottolineare la vittoria, nei 100 rana al femminile, di Caterina Battaglia che ha poi ottenuto la medaglia di bronzo nei 200 rana. Ottimi i secondi posti ottenuti da Martina Rombaldoni nei 50-100-200 sl e 100 dorso, Atleta in ascesa che deve trovare “la maturità” necessaria che le potrebbe permettere di fare il definitivo salto di qualità. Continuando con i piazzamenti d’onore eccellenti le performance di Giovanni AMADEI argento nei 200 farfalla, Alessandro Giangreco, che oltre a vincere l’argento nei 100 e 200 rana si è avvicinato ad un passo dal tempo limite per la partecipazione ai Campionati Italiani.

Degni di menzione sono le prove segnate da Marchetti Vittorio finalista nei 200 misti, 100-200 dorso, Angelica Piccini finalista nei 200 farfalla, Emi Sgolastra finalista nei 50-200 sl. Contemporaneamente al meeting di Montebelluna, un nutrito gruppo della Vis Sauro Nuoto Team ha partecipato, sempre nelle stesse giornate, al meeting dell’Epifania svoltosi a Cortona. In questa occasione da segnalare la vittoria come miglior prestazione tecnica raggiunta da Giulia Casciaro nei 400 sl e da Karttika Celeschi nei 400 misti. Buone le prestazioni crono e i piazzamenti colti da Veronica Sacchi nei 100 fa e da Federico Tommassini nei 400 mx e 200 sl.

Eccellente la vittoria colta dalla giovanissima (2005) Gaia Bartolomeoli nei 50 rana, la quale ha letteralmente sbaragliato il campo al cospetto di avversari più grandi.

Prossimi appuntamenti della Vis Sauro Nuoto Team saranno le qualificazioni ai Campionati Regionale di domenica 14 gennaio a Montecchio e il Gran Prix di S. Marino 17-18 febbraio vasca lunga che vedrà impegnati, nella vasca del Titato, i migliori nuotatori italiani.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2018 alle 01:49 sul giornale del 12 gennaio 2018 - 1642 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQAg