Lite di coppia, ubriaco picchia la compagna e le rompe le costole

Carabinieri 09/01/2018 - I carabinieri sono intervenuti a Montecchio in un appartamento dove era in atto una lite di coppia. Un 33enne è stato denunciato per lesioni gravi.

Il giorno dell'Epifania non ha avuto un lieto fine per una coppia di trentenni conviventi che si sono messi a litigare. Una lite furibonda che ha attirato l'attenzione dei vicini e che ha richiesto l'interventono dei carabinieri.

L'episodio è accaduto l'altra sera a Montecchio quando i due trentenni hanno intrapreso una furibonda lite accentuata dallo stato di alterazione alcolica di entrambi. Dalle parole si è passato ai fatti con la ragazza che ha avuto la peggio, raggiunta da un pugno al volto.

La giovane è stata portata in ospedale e ha riportato ematomi, costole rotte e frattura all'orbita, guaribili in 30 giorni. Il compagno, un 33enne di Pesaro è stato denunciato per lesioni gravi.





Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2018 alle 08:38 sul giornale del 10 gennaio 2018 - 4850 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, lite, vallefoglia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQu0





logoEV