Calcio, Promozione girone A: Gabicce Gradara 1 - Sassoferrato 2

Gabicce Gradara Alessandro Rossi calcio 09/01/2018 - Comincia con una sconfitta il nuovo anno per il Gabicce Gradara, privo di Sabattini, che al Magi non brilla al cospetto di un convincete Sassoferrato Genga, la rete di Rossi nella ripresa non basta a riaprire i giochi e la magistrale punizione di Ferretti chiude la contesa.

Possesso palla a favore ospite, Arcangeli apre le danze con un'inzuccata da calcio d'angolo respinta da Palazzi, chiamato a rispondere anche sulla parabola di Zucca. All'11' il Gabicce Gradara opta per una bella triangolazione Ceramicola - Ferrani- Muratori che spara alle stelle. Al 15' l'incursione del Sassoferrato riprende, per mano di Piermattei, che di piatto piazza a lato, ancora il numero nove sugli scudi al 17' con una spizzata che sfila di un soffio. Buona occasione per gli adriatici al 24': Muratori a servire a destra Arduini che prova a piazzarla ma bacia la traversa, mentre alla mezz'ora Marchetti viene fermato da Latini. Sul tramonto di primo tempo giunge il vantaggio ospite e porta la firma di Piermattei con i locali che si fanno trovare impreparati sulla ripartenza: Latini lancia sulla fascia Petroni, libero di discendere palla al piede sino alla trequarti e trovare il corridoio per l'attaccante ospite che, con un lob, la mette nel sacco.

Dentro Santucci e Rossi la seconda frazione appare più vivace per i locali nei minuti di avvio, che al 10' trovano il pareggio da calcio d'angolo di Costa, Latini non trattiene flipper in area con Rossi che, in scivolata, è abile a trovare il pertugio per siglare la rete che da speranza. Al 13' però nuovamente anconetani pericolosi: Piermattei al limite dell'area piccola tira addosso a Palazzi, sopraggiunge Castellani in scivolata Ceramicola salva sulla linea ma la sfera torna sui piedi del numero nove ospite che calcia da posizione defilata e trova Fabbri a protezione del sette. Il Sassoferrato al 20' sigla il bis conquistando una punizione dal limite dell'area, dalla mezzaluna Ferretti disegna una parabola precisa su cui nulla può Palazzi. Al 33' nuovamente ospiti vicini al gol con Piermattei, Palazzi a vuoto, Arduini provvidenziale sulla linea di porta salva un gol praticamente già fatto.

Nel minuti di recupero rosso per Arduini e Costa per proteste, a chiudere Gabicce Gradara 1 Sassoferrato Genga 2.

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A MARCHE

14° GIORNATA ASD GABICCE GRADARA - SASSOFERRATO GENGA:1-2

GABICCE GRADARA: PALAZZI, SCARPONI ( 33'PT GRANDICELLI), CERAMICOLA (26'ST FACONDINI), FABBRI, COSTA, GRASSI, ARDUINI, FERRANI (33'ST TAFURO), MARCHETTI , MURATORI (1'ST ROSSI), PRATELLI (1'ST SANTUCCI. A DISP. FILIPPI, ZANABONI. ALL. ROBERTO BARATTINI.

SASSOFERRATO GENGA: LATINI, PETRONI, CORAZZI, FERRETTI, RUGGERI, ARCANGELI, ZUCCA (33'ST LA MANTIA), CICCI, PIERMATTEI (45'ST TOTERI), TURCHI, CASTELLANI (13'ST MONNO). A DISP.CLEMENTI, CASTELLANI, LIPPOLIS, CICCACCI. ALL. LUCIANO GOFFREDI

ARBITRO: Cito di Macerata Ass. Procentese di Pesaro e Principi di Ancona
Reti: 41'PT PIERMATTEI, 10'ST ROSSI, 20'ST FERRETTI
Amm. PETRONI, PIERMATTEI, FERRETTI, TURCHI, SCARPONI, SANTUCCI.
ESP. ARDUINI E COSTA.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2018 alle 15:51 sul giornale del 10 gennaio 2018 - 634 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, gradara, gabicce, asd gabicce gradara, gabicce gradara, alessandro rossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQwp