Fano Alma Juventus una salvezza da conquistare a tutti i costi

Calcio generico 06/12/2017 - La diciassettesima giornata della Serie C girone B potrebbe rappresentare una svolta notevolmente importante nella stagione del Fano Alma Juventus.

La vittoria tra le mura amiche dello stadio in Via Metauro 6 contro la blasonata Triestina allenata niente meno che da un tecnico che ha pure allenato in A, il campano Giuseppe Sannino, con il gol decisivo dell'attaccante Domenico Germinale nei primissimi minuti del secondo tempo, consente ai granata di acciuffare i romagnoli del Santarcangelo in penultima posizione e vedere ora l'obiettivo salvezza, al momento lontano di 6 punti, come qualcosa di più concreto e non come un miraggio. C'è tutto il girone di ritorno per recuperare con la speranza che la società intervenga anche nel calcio mercato di riparazione della finestra di gennaio magari per rafforzare la rosa dove maggiormente il tecnico Oscar Arnaldo Brevi reputa di avere maggiore necessità.

Certo la strada è ancora lunga e impervia in un campionato veramente difficile come quello di quest'anno ma una vittoria importante come questa può cambiare veramente il volto della stagione e dare quella spinta propulsiva per arrivare ad una salvezza che questa volta potrebbe valere ancora qualcosa in più rispetto al solito.

Da tempo infatti si parla di una riforma del calcio italiano tutto, con una riduzione netta del numero delle squadre professionistiche. Ulteriore accelerata era arrivato con quello che era accaduto proprio nell'attuale stagione della Serie C Girone B con l'esclusione totale del Modena per i gravi problemi societari della gloriosa compagine emiliana.

Nella nostra epoca globalizzata, potete facilmente comprendere come un fatto del genere abbia importanti e gravi ripercussioni nei più svariati ambiti. Pensate ai diritti televisivi oppure ai siti specializzati in scommesse sportive sempre pronti a proporre nuovi bonus benvenuto. E l'esclusione del Modena è stato argomento anche per i siti di videogiochi di tutta Europa visto che la famosa simulazione Football Manager, nella nuova edizione del 2018 uscita all'inizio del mese di Novembre, ha deciso di escludere la compagine modenese dal gioco per rendere la simulazione videoludica il più realistica possibile su PC, Mac, smartphone e tablet.

Ridurre drasticamente situazioni del genere era l'obiettivo della riforma che l'ex presidente della Federazione Giuoco Calcio, Carlo Tavecchio, aveva presentato agli organi di informazione nei primi mesi di quest'anno. Dopo il clamoroso fiasco con la nazionale per la mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 e le successive dimissioni dello stesso Tavecchio, il progetto forse sarà rinviato ma molto probabilmente il suo successore presenterà qualcosa di molto simile sul fronte delle linee guida.

La riforma prevedeva un pesante colpo di scure proprio sulla Serie C con l'eliminazione di un girone e la diminuzione di almeno 19 squadre professioniste. Il tutto da realizzarsi nell'arco di un triennio con meno promozioni dalla Lega Dilettanti e probabilmente con un numero maggiore di retrocessioni verso la D dalla C appunto.

Ecco dunque che salvarsi in questo campionato per il Fano Alma Juventus potrebbe divenire veramente fondamentale per immaginarsi una permanenza a lungo termine nella Serie C visto che nel giro di breve tempo le porte dei campionati di C dovrebbero notevolmente restringersi.





Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2017 alle 14:26 sul giornale del 07 dicembre 2017 - 516 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, calcio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPDJ