Biancani: "La Regione autorizza la vendita anticipata degli alloggi Erap"

Andrea Biancani 06/12/2017 - “Una buona notizia per i locatari degli immobili di Edilizia residenziale pubblica: potranno acquistare l’appartamento in cui vivono.” Così Andrea Biancani, Presidente della Commissione regionale Ambiente, in una nota dove comunica che in fase di approvazione di assestamento di Bilancio, la Regione Marche ha stabilito che i soggetti pubblici o privati, attuatori di interventi di edilizia agevolata, che hanno fruito di contributi per la realizzazione di immobili destinati alla locazione, potranno concludere con gli inquilini contratti di compravendita anticipata dei singoli appartamenti.

“Questa vendita – prosegue Biancani – verrà eseguita su richiesta del titolare del contratto di locazione che deve risultare residente nell’abitazione da almeno quattro anni. Alla data di trasferimento della proprietà i soggetti devono possedere tutti i requisiti richiesti dalla normativa regionale per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica e, per evitare speculazioni, dovranno impegnarsi ad utilizzare l’immobile come abitazione principale per un periodo pari agli anni residui del vincolo originario di locazione o a cederlo in locazione per lo stesso periodo solo a soggetti che siano in possesso dei requisiti richiesti per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica.”

Questa operazione consentirà alla Regione di offrire ai cittadini la possibilità di divenire proprietari degli alloggi in cui abitano ad un prezzo equo e controllato e con il ricavato delle vendite di aumentare l’offerta abitativa regionale e riqualificare il patrimonio edilizio esistente.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2017 alle 10:31 sul giornale del 07 dicembre 2017 - 1179 letture

In questo articolo si parla di attualità, andrea biancani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPDo