Meteo Giuliacci: tanta neve in arrivo, anche in collina

neve 10/11/2017 - Accumuli nevosi di una certa rilevanza attesi ad inizio settimana.

Il mese di Novembre rispetto ai 30 giorni precedenti ha visto un netto cambio del tempo nella nostra Penisola. Dopo l'arrivo di qualche perturbazione un'altra giungerà tra domenica 12 e mercoledì 15 e colpirà soprattutto il Centro Sud della Penisola. La perturbazione sarà accompagnata da un repentino calo termico in quota che permetterà l'arrivo delle prime nevicate di una certa consistenza in Appennino.

Secondo le ultime emissioni modellistiche la neve potrebbe fare visita alle montagne dell'Appennino dall'Emilia Romagna al Molise, dalla Campania fino in Sicilia. Ma c'è di piu': l'aria fredda potrebbe portare i fiocchi fino a quote collinari tra Romagna, Marche, Toscana interna, Umbria ed a quote leggermente piu' alte su Abruzzo - Molise.

Nella giornata di lunedì 13 novembre la perturbazione darà luogo a un vortice di bassa pressione sul Basso Tirreno il quale richiamerà gelidi e forti venti di Bora sulle regioni del Medio-Basso Adriatico. Tali venti, che dureranno fino mercoledì, oltre a portare molto freddo su tutta l'Italia, daranno luogo, tra lunedì 13 e martedì 14, a nevicate abbondanti sul versante adriatico dell'Appennino con accumuli oltre 50 cm su Abruzzo e Marche e fino a quote di 500-700m.

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

 





Questo è un editoriale pubblicato il 10-11-2017 alle 12:11 sul giornale del 11 novembre 2017 - 9242 letture

In questo articolo si parla di attualità, neve, meteo, editoriale, Previsioni meteo pesaro, meteo giuliacci, giuliacci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOMw

Leggi gli altri articoli della rubrica Meteo Giuliacci





logoEV