“WeLap”, al via il corso base di Laparoscopia all'ospedale Carlo Urbani

23/10/2017 - Il corso base, iniziato lunedì presso l'Unità Operativa di Urologia dell’Ospedale Carlo Urbani di Jesi diretta dal dottor Vincenzo Ferrara terminerà mercoledì.

Si chiama “WeLap” il Corso base di Laparoscopia con ambizioni sovranazionali “Noi Laparoscopisti” al via da lunedì per tre giornate di studio e confronto con gli specialisti. I discenti saranno dieci specialisti urologi che verranno istruiti da 30 docenti urologi esperti laparoscopisti provenienti da ogni regione d’Italia. Il corso si articola in lezioni teoriche anche in collegamento via web e frequenza pratica in sala operatoria: i tutor trasferiranno la loro esperienza sfruttando ogni novità tecnologica. Il corso si è aperto con una serie di lezioni teoriche svolte in collegamento online in rete con tutti i docenti, seguirà una giornata intensa di sala operatoria (martedì) dove i discenti potranno applicarsi praticamente alla laparoscopia acquisendo capacità tecniche e operative skill sempre più elevate.
La terza giornata, quella di mercoledì 25 ottobre, sarà dedicata a interventi simulati su particolare attrezzatura simulatrice “pelvic trainer”, tutorati da docenti sia in loco che in collegamento online. Il corso base prevede 3 stage, in ognuno dei quali il discente affinerà le sue qualità tecniche anche operatorie.
A seguire il corso base è previsto un corso avanzato per specialisti ormai in grado di gestire tecniche laparoscopiche tutorate su pazienti. Innovazione tecnologica e pratica a disposizione di colleghi per una raffinata gestione laparoscopica dei pazienti urologici.





Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2017 alle 22:51 sul giornale del 24 ottobre 2017 - 341 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOgv

Leggi gli altri articoli della rubrica comune





logoEV