Calcio, Promozione: Gabicce Gradara - Filottranese 0-1

Christopher Santucci Gabicce GRadara calcio 23/10/2017 - Spettacolo sugli spalti con le rispettive tifoserie a far cornice al match tra Gabicce Gradara e Filottranese, decisivi gli undici metri per i biancorossi che, con il rigore di Coppari, strappano tre punti e danno nuovamente conferma dell'ottimo stato di forma.

Adriatici new style poco pungenti, assente Costa, Facondini e Grandicelli, al rientro dall'infortunio, costretto a lasciare il campo dopo appena 25 minuti, ecco allora una difesa rivisitata con Grassi, Arduini, tra i migliori in campo e Marchetti in versione difensori, unica nota positiva il buon debutto di Christoper Santucci, per gli ospiti out Duranti, Pomeri e Moretti. Poche e centellinate le azioni rilevanti da segnalare, la Filottranese prova a fare la voce grossa in avvio con Grassi su cui si propone Palazzi e al 18' con il tiro dal vertice di Carnevali alto di poco. Ancora il portiere rossoblù chiamato a proteggere la propria porta sul tiro di Coppari al 22' solo al 27' si vedono i padroni di casa con la punizione di Arduini per l'inzuccata di Rossi che si spegne a lato.

Avaro di emozioni anche il secondo frangente, compagini che si affrontano a centrocampo, al 15' Marchetti fronteggia in area Michele Meschini, il tocco sembra non esserci ma il direttore di gara decide per il penalty, dal dischetto si presenta Coppari che di piatto prima trova l'interno del palo poi la mano di Palazzi e nuovamente il legno per una rete che vale tre punti. Il Gabicce Gradara manca di mordente in fase offensiva e la matricola cerca di approfittarne al 23' con Carnevali che cerca il primo palo ma trova l'estremo rossoblu. Sabattini & Company si scuotono e collezionano due ottime occasioni da gol: al 28' punizione di Muratori, intervento di Sollitto a pulire, contro cross di Santucci, di testa Zanaboni spizza ma è attento Sollitto. Al 36' i locali potrebbero pareggiare i conti con una bel fraseggio fra Santucci, alla sua sinistra velo per Marchetti che serve l'accorrente Rossi che si getta con troppa veemenza sulla sfera spedendola alle stelle.

Nel finale qualche polemica di troppo con Sollitto che anticipa Rossi in uscita saltando il portiere che rimane a terra senza motivo, gli animi si scaldano e Pancaldi viene ammonito poi a gioco ripreso invitato dal direttore di gara a lasciare il rettangolo di gioco. Ultima azione al termine dei cinque minuti di recupero concessi e di una gara, al triplice fischio è la Filottranese a vincere salutando i propri tifosi sotto la tribuna, amarezza sui volti dei locali, su cui hanno pesato le defezioni e la poca mole di azioni prodotte.

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A 5° GIORNATA

ASD GABICCE GRADARA - US FILOTTRANESE ASD: 0-1


GABICCE GRADARA: PALAZZI, GRANDICELLI (25'PT ZANABONI), ARDUINI, FERRANI, GRASSI, SABATTINI, SANTUCCI, PRATELLI, ROSSI, MURATORI (31'ST FABBRI), MARCHETTI. A DISP. ALESSANDRINI, TAFURO, CANCELLIERE, PERUGINI, GRIECO. ALL. ROBERTO BARATTINI.

FILOTTRANESE: SOLLITTO, SEVERINI, CARNEVALI, CARBONI, MESCHILU, SANTINELLI, CERCACI (40'ST PANCALDI), CORNELI, MESCHINI MECHELE (44'ST FIORDOLIVA), COPPARI, GRASSI LEONARDO (21'ST SETTEMBRINI). A DISP. GIACHE', LOSCIAI, GENERE, PIANGERELLI. ALL. MARCO GIULIODORI.

ARBITRO: CLEMENTI DI ANCONA ASS. MICHELE PADOVANO DI ANCONA E IELO DI PESARO.
AMM. SEVERINI, COPPARI, CARBONI, MURATORI, ROSSI. ESP. PER DOPPIO GIALLO AL 47' PANCALDI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2017 alle 09:25 sul giornale del 24 ottobre 2017 - 568 letture

In questo articolo si parla di sport, gradara, gabicce, asd gabicce gradara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOeB





logoEV