Sabato 14 ottobre, Cgil Cisl e Uil in piazza

Bandiere sindacati Cgil Cisl Uil 12/10/2017 - Sabato 14 ottobre CGIL CISL e UIL, nell’ambito della giornata di mobilitazione nazionale, organizzeranno un presidio davanti alla Prefettura a Pesaro.

Il sindacato rivendica l’impegno del governo al rispetto dei contenuti concordati nel verbale del 26 settembre 2016 e che ha già introdotto, con la cosiddetta fase uno, un principio, per noi importate, di flessibilità di accesso alla pensione, oltre cha dato alcune prime risposte di equità per i pensionati.

Ora CGIL CISL e UIL chiedono che il Governo, anche nella fase di stesura della prossima Legge di Stabilità, dia seguito a quanto sottoscritto e dia concretezza a norme che per noi sono cruciali per i lavoratori e pensionati di questo Paese.

Sono ancora necessarie risposte pensionistiche legate sia al blocco dell’adeguamento all’aspettativa di vita, che l’avvio di un confronto per una modifica dell’attuale normativa. Così come abbiamo la necessità che sia finalmente suddivisa la spesa previdenziale da quella assistenziale.

Chiediamo il superamento della disparità di genere come la valorizzazione del lavoro di cura.
Chiediamo, soprattutto per i più giovani, un rafforzamento, con apposite norme e risorse, della previdenza complementare ed il rilancio delle adesioni.
Chiediamo più attenzioni alle politiche di investimenti che sono uno dei principali volani per il lavoro e chiediamo che si possano promuovere politiche per favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro.
Chiediamo una difesa dell’occupazione e degli ammortizzatori sociali anche per le piccole aziende, fino a 5 dipendenti, molto presenti nel nostro territorio, che oggi sono ne prive.
Chiediamo anche che il nostro sistema sanitario sia veramente universale e che vi siamo assegnate risorse adeguate che ne garantiscano la propria sostenibilità nel tempo.
Chiediamo al Governo di chiudere i contratti accelerando il negoziato su tutti i comparti del Pubblico Impiego nel rispetto di quanto già sottoscritto il 30 novembre 2016.

Per tutto ciò dunque sabato mattina, dalle ore 9.30 CGIL CISL e UIL di Pesaro e Urbino, manifesteranno con un presidio e un volantinaggio in Piazza del Popolo davanti alla Prefettura ed invitiamo i cittadini a sostenere il sindacato in questa rivendicazione.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2017 alle 10:49 sul giornale del 13 ottobre 2017 - 1159 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil, cisl, uil, Bandiere sindacati, Cgil Cisl e Uil Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNTw