Entra in casa e rapina coppia di coniugi in pieno giorno, ladro in azione a Morciola

Carabinieri ok 11/10/2017 - Pomeriggio di terrore per due coniugi sorpresi in casa da un rapinatore solitario. L’episodio è avvenuto in pieno giorno in un’abitazione a Morciola di Vallefoglia.

Secondo le prime ricostruzioni sull’accaduto il rapinatore avrebbero fatto irruzione in casa dopo aver girato la chiave lasciata sul portone. Vittime due coniugi, un uomo di 71 anni e la moglie 67enne.

La coppia è stata sorpresa all'interno dell'abitazione nel primo pomeriggio di martedì, con il malvivente che a volto coperto e con un coltello in mano ha minacciato la donna intimandole di aprire la cassaforte.

A quel punto è arrivato il marito che ha aggredito il ladro, provocando ancor più rabbia nel rapinatore che ha preso la donna puntandole il coltello alla gola. Dopo aver rubato le due fedi e del contante, il ladro è poi fuggito per i campi. 

 





Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2017 alle 09:48 sul giornale del 12 ottobre 2017 - 6099 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, rapina, morciola, vallefoglia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNQ6