Il ricordo di Massimo Vannucci in una mostra d'arte a Macerata Feltria

Il ricordo di Massimo Vannucci in una mostra d'arte a Macerata Feltria 10/10/2017 - Il ricordo di Massimo Vannucci, sempre vivo nella sua Macerata Feltria, nella Provincia e nella Regione ancora una volta lo si accende con i “lumi” e colori di un’importante mostra d’arte.


Vero è che l’Associazione a lui intitolata promuove l’evento con celebri pittori e scultori. Quest’anno, nella mostra che s’apre, sabato 14 ottobre alle 18, nella medioevale Chiesa di San Francesco ecco le opere di: Bruno Baratti, tele e sculture dal teatro dell’arte, Ilario Fioravanti, terrecotte ad onore del circo, Oscar Piattella, rigorose forme geometriche intinte in tavolozze di luci e Loreno Sguanci, grandi sculture nei Suoi amatissimi legni incisi di Sole. Sono Maestri di riconosciuto valore non solo in Italia. L’esposizione è ordinata dal dottor Fabio Fraternali ed organizzata dalla giornalista Francesca Brugnettini.

La mostra dal titolo “e di pittura, e di scultura e d’architettura”, anche quest’anno, si conferma per un suo particolare valore. Infatti, a corollario delle opere in esposizione vi saranno altri eventi culturali, pensati in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Pesaro ed Urbino.

Quest’anno il tema delle conferenze sarà l’arte negli spazi urbani: venerdì 20 ottobre alle 15,30 l’Ing. Arch. Gastone Primari dirà di “Politiche urbane, di scultura e architettura per la città”; alle 17 dall’Architetto Fiorenzo Valbonesi:“…fare architettura con le mani nell’argilla…”. Quindi, venerdì 27 ottobre alle 15,30 sarà la volta del dottor Alberto Mazzacchera, (Deputazione di Storia Patria per le Marche) con: “Arte e Diversità in area urbana”, alle 17 il Dottor Luigi Bravi, Presidente dell’Accademia Raffaello, concluderà il corollario delle conferenze alla mostra con: “Il monumento a Raffaello nella città di Urbino”. L’ascolto delle conferenze, aperte anche al pubblico, serviranno ad architetti e geometri per l’acquisizione di crediti formativi.

L’evento è patrocinato dalla Regione Marche, dal comune di Macerata Feltria, dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Pesaro e Urbino, dal Collegio Provinciale dei Geometri, dall’Accademia di Belle Arti di Urbino, dall’Accademia Raffaello e dal Rotary Club di Urbino. La mostra potrà essere visitata fino a domenica 5 novembre dove, alla conclusione della stessa, alle 17,30, si esibirà il gruppo “Arteinsieme” con brani di Poesia e Musica e vedrà la partecipazione di poeti provenienti non solo dalle marche.

Apertura dal venerdì alla domenica dalle 16 alle 19.

Per informazioni: cell. 366 4166809.

…e di pittura e di scultura e d’architettura
Macerata Feltria
Chiesa di San Francesco
Dal 14 Ottobre al 5 novembre
Ente Promotore: Associazione Massimo Vannucci







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2017 alle 09:00 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 1121 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata feltria, Massimo Vannucci, mostra d'arte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNOS