Convocato Consiglio regionale: richiesta di proroga del termine dei lavori per la Commissione di inchiesta Aerdorica

neo Consiglio Regionale 22/09/2017 - Il presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, ha convocato la seduta consiliare per martedì 26 settembre, alle ore 10, presso la Sala consiliare di via Tiziano, Ancona.

In apertura verrà esaminata la richiesta di proroga del termine di durata delle attività della Commissione di inchiesta su Aerdorica fino al 31 marzo 2018 (la scadenza naturale è prevista per il 31 ottobre 2017). A seguire, un lungo elenco di interpellanze, interrogazioni e proposte di mozione su tematiche di attualità. (l.b.)

Segue ordine del giorno completo della seduta assembleare di martedì 26 settembre. Si ricorda che è possibile seguire le sedute via web collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it

In Primo piano, sempre all’interno del sito web, i lanci di cronaca dei principali argomenti trattati durante i lavori consiliari.

Proposta di deliberazione n. 19/17 a iniziativa dell’Ufficio di presidenza “Proroga del termine di conclusione dei lavori della Commissione consiliare d’inchiesta su Aerdorica Spa”.

Relatore: Renato Claudio Minardi

(Discussione e votazione)

Interpellanza n. 16 del Consigliere Marconi “Piena applicazione della legge 194/78 'Norme per la tutela della maternità e sull'interruzione volontaria di gravidanza'”.

Interrogazioni:

· n. 360 del Consigliere Maggi “Ritorno dell’archivio parrocchiale-abbaziale delle parrocchie di Santi Biagio e Martino e di San Vito a San Lorenzo in Campo”.

· n. 428 dei Consiglieri Malaigia, Zaffiri, Zura Puntaroni “Croce Azzurra Sant'Elpidio a Mare - Monte Urano: il trasporto dializzati rischia il fermo”.

· n. 446 del Consigliere Pergolesi “Chiusura Servizio di radiologia del poliambulatorio di Camerano”.

Mozione n. 187 dei Consiglieri Giorgini, Maggi, Fabbri “Punto nascita Ospedale San Benedetto del Tronto, Area Vasta 5: Ripristino ospitalità partorienti sotto la 36esima settimana e assunzione nuovo organico pediatria”.

Mozione n. 198 del Consigliere Pergolesi “Implementazione delle strutture sanitarie nella Regione Marche per la tutela dei diritti delle partorienti, del nuovo nato e del bambino spedalizzato”.

Mozione n. 291 del Consigliere Giorgini “ Punto nascita Ospedale San Benedetto del Tronto, Area vasta 5, ‘ripristino ospitalità partorienti sotto la 36esima settimana e assunzione nuovo organico pediatria’”.

Interrogazione n. 295 del Consigliere Fabbri “Riorganizzazione dei punti di nascita nell'ambito dell'Azienda Ospedaliera "Ospedali Riuniti Marche Nord".

Interrogazione n. 358 del Consigliere Pergolesi “Chiusura dei punti nascita di Osimo e San Severino Marche”.

mozioni n. 187, 198 e 291 e le interrogazioni n. 295 e n. 358 sono abbinate)

Mozione n. 263 del Consigliere Rapa “ Monitoraggio inquinamento Osimo Stazione e decongestione SS16”.

Mozione n. 272 del Consigliere Pergolesi “Condizioni di sicurezza e di riduzione inquinamento da flusso automobilistico ad Osimo Stazione”.

Interrogazione n. 478 del Consigliere Rapa “Viabilità Autostrada A14 dopo il crollo del Ponte 167”.

(Le mozioni n. 263 e 272 e l’interrogazione n. 478 sono abbinate)

Mozione n. 280 del Consigliere Leonardi “Rilancio delle aree montane colpite dal terremoto: sostegno concreto per lo sviluppo turistico, economico e naturalistico dei bacini sciistici di Frontignano - Bolognola - Sassotetto - Monte Prata”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2017 alle 10:09 sul giornale del 23 settembre 2017 - 373 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, consiglio regionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNgs